0Shares
0 0

Ancora 2 vittorie dei padroni di casa.

Iniziano i Royals contro i Baltimore, segnando già nel primo inning contro Miguel Gonzalez 2 punti che portano il delirio sugli spalti. Gli Orioles accorciano nel terzo inning e poi si giunge nel sesto, quando Yost decide di togliere Vargas dopo soli 73 lanci, con un out per mettere Herrera. Decisione che dal vivo abbiamo criticato, anche se in realtà ha pagato, dato che il rilievo destro ha lanciato 1.2IP senza concedere punti.

I Royals sono la prima squadra della storia ad aver avuto in una stagione 3 rilievi con oltre 60 inning lanciati ed un’ERA inferiore all’1.50. Davis e Holland entrano negli ultimi due frame e l’incontro si chiude 2-1 per lo sweep.

Royals alle World Series, prima squadra nella storia ad iniziare i playoff con 8 vittorie di fila. Ned Yost è alla sua prima apparizione ai playoff in 12 anni di carriera, mentre Cain viene dichiarato MVP della serie.

Dalla NL arriverà una squadra più esperta ed adusa alle grandi sfide, ma l’energia di questi Royals metterà paura a chiunque.

Nella NLCS intanto gara 4 vede sul monte Shelby Miller contro Ryan Vogelsong. Entrambi subiscono un punto nel primo inning, con i Cardinals che tornano in vantaggio 2-1 nel secondo inning. Entrambi gli esterni centro non prendono una pallina difficile ma non impossibile, che rimbalza sul guanto e cade, frutto di un vento che porta verso l’esterno sinistro.

Vogelsong era l’unico pitcher insieme a Schilling ad aver lanciato almeno 5 partenze nei playoff ed aver subito in tutte al massimo un ER in carriera. Nel secondo inning lascia l’ex lanciatore di Arizona e Boston da solo in questa particolare statistica.

Nel terzo inning entrambi gli attacchi segnano 2 punti e con 6 leadoff che raggiungono base nei primi 3 inning stabiliscono un nuovo record MLB per la postseason. Entrambi i lanciatori escono nel quarto inning ed inizia sul 4-3 per i Cardinals la gara dei bullpen.

I Giants operano il sorpasso (decisivo) nel sesto con 3 punti per il 6-4, che viene mantenuto dai rilievi californiani, con Romo e Casilla negli ultimi due frame. Serie pertanto sul 3-1 e quasi in ghiaccio.

I Cardinals infatti non hanno mai recuperato nella loro storia un simile disavanzo (in 4 occasioni in cui lo hanno affrontato). Per non parlare del fatto che Bumgarner sarà il lanciatore di gara 5.

Dalle majors qualche notizia: Adam Dunn ha annunciato il suo ritiro dal baseball, dopo 14 anni e 462HR in carriera. i Rangers hanno declinato l’opzione da 14mln su Alex Rios e gli Astros hanno fatto lo stesso su quella da 3mln per Matt Albers. Entrambi diventeranno free agents.

Post By piersilvioc (283 Posts)

Connect

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.