31 July - 2 August, 2015, Lexington, Ohio, USA
Winner Graham Rahal pumps his fist in the air as he takes the checkered flag and win
ゥ 2015, Michael L. Levitt
LAT Photo USA

IndyCar – Mid Ohio: Rahal vince e si candida al titolo

Cogliendo la sua seconda vittoria stagionale, Graham Rahal ha posto una seria candidatura al titolo della Verizon IndyCar Series quando mancano due gare alla fine della stagione. Il pilota americano è riuscito a vincere a Mid Ohio, sul circuito di casa, grazie ad un buon ritmo, una guida impeccabile ed aduna azzeccata strategia delle soste, […]

Hunter-Reay-Iowa-IndyCar

IndyCar 2015 – Dominio a stelle e strisce in Iowa

È stata una giornata trionfale per l’automobilismo americano quella di sabato notte sull’Iowa Speedway. Ryan Hunter-Reay è infatti tornato alla vittoria ad un anno dall’ultimo successo (proprio in Iowa) precedendo sul traguardo i connazionali Josef Newgarden, Sage Karam e Graham Rahal per un quaterna americana. Era dalla 500 Miglia di Indianapolis 2006 che non c’erano […]

NBA – Kanter e Gasol rifirmano

Due fra gli ultimi free agent di un certo spessore hanno appena firmato il nuovo contratto: Enes Kanter rimane ad Oklahoma City, avendo i Thunder pareggiato l’offerta dei Blazers, un contratto di 4 anni, con player option, per complessivi 70 milioni. Una mossa obbligata per il GM Presti che porterà quindi per la prima volta […]

Jul 12, 2015; West Allis, WI, USA; Verizon IndyCar Series driver Sebastien Bourdais (11) during practice for the ABC Supply Wisconsin 250 at Milwaukee Mile Speedway. Mandatory Credit: Jasen Vinlove-USA TODAY Sports ORG XMIT: USATSI-230510 ORIG FILE ID:  20150712_ads_bv1_019.JPG

IndyCar – Milwaukee: Bourdais domina, Montoya allunga in campionato

A nove anni dal suo successo in Champ Car, Sebastien Bourdais è tornato a vincere sull’ovale di Milwaukee. Il pilota francese ha ottenuto il suo secondo successo stagionale precedendo Helio Castroneves e Graham Rahal, ancora una volta il migliore degli Honda. La mossa decisiva è arrivata al momento della prima caution. Fino a quel punto […]

cub474

Dallas Mavericks: scatta il piano B

Difficile raccontare la free agency dei Dallas Mavericks senza citare l’affaire DeAndre Jordan con tutti i se e i ma che la mancata firma non può che inevitabilmente portarsi dietro. Se DJ avesse confermato la scelta, i Mavs avrebbero avuto un progetto al cui centro oltre al pivot avrebbero messo anche Parsons e Matthews strappato a […]