Ed eccoci al top-flop relativo alla settimana appena trascorsa.

Iniziamo dai giocatori che si sono distinti in positivo:

C Brian McCann (ATL): 6 su 14, 4R, 3HR, 8RBI. Strepitoso rientro dello slugger di Atlanta, dopo mesi di infortuni che lo hanno limitato difensivamente ed offensivamente, è rientrato col botto.

1B Mitch Moreland (TEX): 9 su 24, 5R, 4HR, 6RBI. Usato solo contro i lanciatori destri, ha inanellato una settimana da sogno. E Texas continua a volare.

2B Marco Scutaro (SF): 14 su 27!, 5R, 1HR, 4RBI. Aveva iniziato un po’ in sordina la stagione ma se torna ai livelli di fine 2012, l’attacco dei Giants può tentare di competere coi D’Backs.

3B Adrian Beltre (TEX): 12 su 27, 5R, 3HR, 7RBI. Uno dei migliori terza base delle majors, in questa settimana ha sfoderato anche l’attacco.

SS Jean Segura (MIL): 12 su 27, 5R, 3HR, 5RBI, 5SB! Quante settimane sentiremo il suo nome, è già un potenziale All Star dopo un mese di MLB.

OF Vernon Wells (NYY): 12 su 29, 5R, 3HR, 9RBI, 1SB. Letteralmente rinato a New York, è una parte importante dell’incredibile partenza degli Yankees.

OF Mike Trout (LAA): 9 su 26, 5R, 2HR, 5RBI, 2SB. Non è ancora il fenomeno del 2012, ma si sta riprendendo alla grande.

OF Norichika Aoki (MIL): 12 su 27, 5R, 1HR, 4RBI, 2SB. Secondo giocatore dei Brewers, a segnalare un attacco coi fiocchi. Peccato per i lanciatori…

morneau01DH Justin Morneau (MIN): 13 su 27, 6R, 10RBI. Un gradito ritorno, dopo anni bui, per questo slugger una volta indicato come il futuro Pujols. Forse è in odore di trade…

SP Shelby Miller (STL): 1-0, 9IP, 1H, 13K. One-hitter con 27 out consecutivi dopo il leadoff, per questo rookie meraviglia, ennesima stella nelle minors dei Cardinals.

SP Chris Sale (CWS): 1-0, 9IP, 1H, 7K. Anche Sale concede solo un baserunner agli avversari, e prosegue nelle prodezze compiute nel 2012.

SP Jon Lester (BOS): 1-0, 9IP, 1H, 5K. Altro one-hitter, il terzo in due giorni, Per un lanciatore rinato grazie al cambio di allenatore.

SP Adam Wainwright (STL): 1-0, 9IP, 7K, 2H, 1BB. Anche Adam tenta il no-hitter, ma si deve accontentare di un two-hitter. Cosa ha ancora in serbo la rotazione di St. Louis?

SP Clayton Kershaw (LAD): 1-0, 15.2IP, 0.57 ERA, 0.77 WHIP, 15K. Quello che dovrebbe essere un back to back da incorniciare, giunge solo al quinto posto, in questa settimana dei pitcher.

RP Mariano Rivera (NYY): 5SV, 1K, 0.00 ERA, 0.60 WHIP. Superlavoro per il nonnetto prossimo alla pensione. Il miglior closer di tutti i tempi non perde un colpo!

Ed ora passiamo ai flop:

Wilson Ramos (C, WAS) 0 su 10, Adam Dunn (1B, CWS) 1 su 14, Tyler Moore (1B, WAS) 1 su 16, Dustin Ackley (2B, SEA), 1 su 12, Geovany Soto (C, TEX) 1 su 17, Shin-Soo Choo (OF, CIN) 1 su 15, Greg Dobbs (3B, MIA) 1 su 15, Brendan Ryan (SS, SEA) 1 su 12, Jonny Gomes (OF, BOS) 1 su 13.

SP Ricky Romero (TOR) 0.1 IP, 81 ERA, 18 WHIP. Altra uscita disastrosa, con conseguente spedizione in triplo A. Sembrava poter tornare il Romero di un tempo, ma la striscia negativa iniziata nel 2012 prosegue inesorabile.

SP Allen Webster (BOS) 1.2 IP, 43.20 ERA, 5.40 WHIP. Nella rotazione straordinaria di Boston speravano che anche il gioiellino giunto dai Dodgers nella megatrade di agosto potesse brillare, invece è stato crivellato da Minnesota e subito rimandato nelle minors. Sarà per un’altra volta.

Post By piersilvioc (204 Posts)

Website: → MLB Market

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta