buschk67La NASCAR ha annullato la sospensione a tempo indeterminato ai danni Kurt Busch, accusato di violenza domestica; accusa accettata inizialmente da un tribunale del Delaware a cui la Driscoll, la sua ex-fidanzata ha esposto la denuncia,

Busch non più seguito a livello penale dal tribunale, ha riaperto la strada delle gare al campione 2004, che dopo essersi perso le prime tre fermate di stagione, rientrerà a Phoenix domani pomeriggio. Nel mentre Kurt, sarà seguito ad interim da uno psicologo.

Oltre ha ciò,  è stata esposta un deroga per farlo partecipare al Chase for the Cup, quindi nonostante l’assenza di inizio stagione, Kurt qualora dovesse vincere una gara da qui a Richmond può partecipare ai playoff di fine stagione.

Inoltre Kurt, che ha disputato le qualifiche ieri sera scatterà ottavo sulla griglia di partenza, piazzando la sua Chevrolet nel ten accompagnando così Kevin Harvick, suo compagno di team che scatterà dalla pole.

Post By Davide Sarti (236 Posts)

Sono un grande appassionato di motori americani, che a 27 anni ha seguito le orme dei grandi campioni. Tramite la mia passione e le mie conoscenze cercherò di raccontarvi il mondo della NASCAR nel modo più dettagliato possibile. Possibilmente, cercherò di farvelo amare

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta