Denver 89 – Orlando 102

Indiana 89 – Charlotte 90

Chicago 115 – Cleveland 86

Houston 109 – Atlanta 102

Milwaukee 99 – Boston 88

Portland 92 – Oklahoma City 106

Utah 86 – New Orleans 88

Miami 84 – New York 104

Sacramento 80 – Minnesota 92

Detroit 89 – Phoenix 92

Memphis 104 – Golden State 94

LA Clippers 105 – LA Lakers 95

Highlights della notte

PUNTI

1. J. Harden HOU 45 pts
2. K. Bryant LAL 40 pts
3. R. Westbrook OKC 32 pts
4. K. Walker CHA 30 pts
4. C. Anthony NY 30 pts

ASSIST

1. C. Paul LAC 15 asts
2. B. Jennings MIL 13 asts
3. N. Robinson CHI 12 asts
4. R. Rondo BOS 11 asts

RIMBALZI

1. O. Asik HOU 19 rebs
2. K. Durant OKC 17 rebs
3. M. Gortat PHO 16 rebs
4. L. Aldridge POR 15 rebs

Post By Max Giordan (984 Posts)

Max Giordan
segue l’NBA dal 1989, naviga in Internet dal 1996.
Play.it USA nasce dalla voglia di unire le 2 passioni e riunire in un’unico luogo “virtuale” i tanti appassionati di Sport Americani in Italia.
Email: giordan@playitusa.com

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

6 thoughts on “NBA – Houston vola con Super Harden, Lakers 0-3 senza Nash

  1. Ma non scrivete più i commenti ad partite?!
    È poi cosa è successo in generale al forum?! Non ci scrive praticamente più nessuno nei commenti

    Ciao ciao
    G

    • Quest’anno mettiamo solo risultati e highlight.
      Il forum è vivo e vegeto, e lo trovi a questo link.
      Questo è il sito, e non va usato come forum o come chat come l’anno scorso, ma per commentare se si ha qualcosa di interessante da dire.

  2. lo dico da tifoso hawks,con lo schema difensivo degli hawks di quest’anno vedremo tutti carrier high da parte di quasi tutti i migliori giocatori!! gia’ harden ha talento da vendere se poi lasci intere praterie agli avversari amen,non ti resta che fare il segno della croce…ma dico io in tutta la partita l’unico che difendeva nel pittato era smith,e sulla difesa perimetrale meglio stendere un velo pietoso,mi sa che quest’anno faremo concorrenza a charlotte per il prossimo draft..assurdo anche lo schema per 4 volte tolliver(che non è proprio un tiratore da 3) si trova sul perimetro e korver nel pittato,risultato tolliver tira 4 mattonate korver non prende neanche un rimbalzo…schema alla sausages of dog !! ps una riflessione sui lakers (l’unica cosa che avrebbero dovuto cambiare era il coach,per quanto irrilevante,ma proprio per questo andava cambiato) con popovich in panchina avrebbero il titolo in tasca

Commenta