Pocket

Wes Welker e i New England Patriots sembrano lontani dalla strada giusta per il rinnovo del contratto che attualmente si basa su un annuale di 9,5 milioni di dollari firmato a maggio per annullare l’effetto della franchise tag non esclusiva.

Welker, 31 anni, non vorrebbe arrivare nella prossima off season per l’estensione del contratto ma attualmente tra la sua richiesta e la proposta dei Patrios c’è una differenza di circa sei milioni; questo distacco sembra dovuto alle cifre del contratto di Pierre Garcon con i Redskins.

Il neo acquisto dei pellerossa guadagnerà circa venti milioni garantiti in cinque anni e Welker vorrebbe anche lui quella somma nonostante abbia sei anni in più del giovane wide receiver.

I Patriots hanno buon margine di salary cap ma non è una squadra abituata a dare ricchi contratti a chi ha già superato i trent’anni e quindi, se non dovesse trovare un accordo, aspetterebbe la prossima off season per il rinnovo del talentuoso wr.

 

Post By Federico Vedovelli (550 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

2 thoughts on “NFL – Wes Welker e Patriots lontani dal rinnovo?

Commenta