News NFL News

NFL – Giants: firmato Peyton Hillis.

Shares

Alla disperata ricerca di un runningback i New York Giants hanno messo sotto contratto in giornata il veterano Peyton Hillis, che aveva svolto un tryout con la franchigia allenata da Tom Coughlin gli scorsi giorni.

Peyton HillisMossa resa necessaria dalla paradossale situazione del backfield, che si trova quasi completamente svuotato a causa degli infrotuni che hanno falcidiato la squadra, rimasta già senza il validissimo backup Andre Brown prima della partenza della regular season.

Dopo il runner da North Carolina State, che dovrebbe tornare disponibile tra quattro settimane, si sono infortunati, nell’ordine, il titolare David Wilson, che dovrebbe averne almeno fino a novembre a causa di un problema serio al collo, per il quale rischiava addirittura di saltare il resto della stagione, il primo backup Brandon Jacobs, fermato dal bicipite femorale, e il quarto in depth Da’Rel Scott, che è uscito malconcio dal match di giovedì notte contro Chicago.

Quest’ultimo, che era stato appena rifirmato dai Giants, è stato nuovamente tagliato, a causa anche del suo infortunio al tendine, per fare spazio ad Hillis, reduce da un’anonima esperienza nei Buccaneers, che lo avevano rilasciato poche settimane fa; per il powerback da Arkansas la migliore stagione rimane sempre quella 2010, in cui corse per 1,177 yards e 11 touchdowns vestendo la divisa di Cleveland.

www.facebook.com/FootballNation.it

Continua a leggere

News NFL News

NFL – Peyton Hillis ai Bucs e Buffalo taglia Mark Anderson

Shares

I Buccaneers si sono accordati con il running back Peyton Hillis per un anno di contratto. Invece i Bills hanno deciso di tagliare dopo una sola stagione il defensive end Mark Anderson pagato in modo sostanzioso la scorsa off season.

Hillis viene da due annate difficili dove sia a Cleveland sia a Kansas City non è riuscito a ripetere la straordinaria annata da quasi 1,200 yards e 11 marcature messa a segno nel 2010 con i Browns. A Tampa Bay sarà il vice di Doug Martin occupandosi sopratutto delle corse brevi.

Mark Anderson ha avuto parecchi problemi fisici nell’ultima annata e in questa off season non ha soddisfatto i coach nei test atletici quindi è stato tagliato per risparmiare circa 4 milioni sul salary cap. E’ probabile che molte squadre si muoveranno per firmarlo dato che da sano rimane un pass rusher parecchio fastidioso.

Continua a leggere