News NFL News

NFL – Buccaneers: Freeman perde il posto.

Shares

La brutta partenza di Tampa, 0-3 dopo i primi tre turni di regular season, costa lo starting job al quarterback Josh Freeman, che è stato sollevato dall’incarico di guidare l’attacco dei Bucs dopo aver completato appena il 45.7 % dei passaggi tentati, segnando appena 2 TD pass in 180 minuti di football giocato e lanciando 3 intercetti.

Mike GlennonIl prodotto al quinto anno da Kansas State sarà rilevato dal rookie Mike Glennon, selezionato al terzo round dell’ultimo Draft direttamente dal coach Greg Schiano, che già durante l’offseason ha cercato di concedergli più spazio possibile per testarlo a livello professionistico.

Il giocatore proveniente da North Carolina State farà il suo esordio in NFL domenica, contro gli Arizona Cardinals, prima di una bye week che a questo punto assume un ruolo fondamentale sia per lui che per gli stessi Buccaneers; il coaching staff infatti avrà ben quindici giorni consecutivi, prima della partita successiva con Philadelphia, per visionare i filmati ed eventualmente apportare delle correzioni al suo stile di gioco.

Già apparso con la divisa di Tampa durante la preseason, ha chiuso la carriera universitaria nei Wolfpack lanciando per 7,411 yards, 63 touchdowns e 31 intercetti.

www.facebook.com/FootballNation.it

Continua a leggere