News NFL News

NFL – AFC West Free Agency: 1st day recap

0Shares
0 0

Riassunto dei movimenti di Broncos, Chiefs, Raiders e Chargers.

AqibTalibBroncosDenver Broncos: a John Elway e John Fox la pesante sconfitta subita dal team al Super Bowl non dev’essere proprio piaciuta, e per far capire che aria tira in Colorado hanno deciso di aprire la loro free agency con i fuochi artificiali, andandosi a prendere due dei migliori giocatori liberi in circolazione, Aqib Talib e T.J. Ward, entrambi utili per rinforzare le secondarie e farsi temere nel gioco aereo. La safety ha firmato un contratto di 23 milioni per 4 anni, mentre il corner ex Patriots ha siglato un accordo da 57 milioni, 26 dei quali garantiti, per le prossime 6 stagioni, Mossa, quest’ultima, che di fatto ha chiuso la negoziazione con Dominique Rodgers-Cromartie, a quanto pare, ormai, destinato a lasciare Denver. Perso Beadles, in attacco è invece stato confermato il WR Andre Caldwell.

Kansas City Chiefs: solo partenze per la franchigia del Missouri, che ieri ha salutato l’offensive tackle Branden Albert, il receiver Dexter McCluster, l’OL Jon Asamoah e il defensive end Tyson Jackson. Unico rinnovo, per ora, quello del long snapper Thomas Gafford.

Oakland Raiders: le conferme di Khalif Barnes e Darren McFadden non bastano a sopperire alle tante perdite subite dal team, che in poche ore ha salutato l’end Lamar Houston, passato ai Bears, il tackle offensivo Jared Veldheer, trasferitosi in Arizona, e il runner Rashad Jennings, messo sotto contratto dai Giants. Tre defezioni importanti che hanno, almeno per ora, indebolito Oakland, che ha cercato di porre una pezza con l’ingaggio di Rodger Saffold, OT arrivato dai Rams.

San Diego Chargers: dopo i rinnovi di Donald Butler e Chad Rinehart, in California completano l’opera acquisendo le prestazioni sportive di Donald Brown, runningback tornato alla ribalta con la maglia dei Colts che ha firmato per 10,5 milioni di dollari nei prossimi tre anni, completando un reparto che può già contare su Ryan Mathews, sempre frenato dagli acciacchi, e Danny Woodhead. Movimento anche nelle secondarie, dove è stato confermato Darrell Stuckey, S, ed ha salutato Johnny Patrick corner partito in direzione Jets.

www.facebook.com/FootballNation.it

Continua a leggere

NFL

Tim Tebow e i Broncos: stagione riaperta?

A Denver di questi tempi si respira entusiasmo. Quello che sta succedendo ha dell’incredibile. Partiti nel peggiore dei modi, con un Kyle Orton spaesato e impresentabile, i Broncos erano sotto 1-4 al loro bye week. Il coach John Fox ha deciso allora di inserire Tim Tebow, più per valutarlo in proiezione futura, che non per

Continua a leggere

NFL

Denver Broncos: it’s Tebow Time!

L’attesa è finita. Era inevitabile, la domanda era solamente “quando?”. Il momento è arrivato oggi, Tim Tebow è stato nominato il quarterback titolare dei Denver Broncos. Notizia scontata dopo la partita di domenica, dove coach John Fox nell’intervallo aveva deciso di mettere in panchina un Kyle Orton spaesato e inadeguato, dando le chiavi dell’attacco a

Continua a leggere