Pocket

Fuori nevica.
Il gatto miagola indefesso.
Mancano tre settimane alla fine della regular season.
Signori, i tempi bui sono alle porte: vediamo di non arrivare impreparati ad una settimana di football NFL particolarmente importante e decisiva, in quanto ora siamo a quel punto della stagione in cui una sconfitta si può tramutare istantaneamente in una vera e propria condanna a morte.
E se questa fosse l’ultima stagione insieme?

Le partite più interessanti

New England Patriots @ Cincinnati Bengals, domenica ore 19.00

Assolutamente lontana dall’essere la partita della settimana, mi sono permesso di inserirla in questa colonna in quanto arriva esattamente dopo una dolorosa patita contro i Kansas City Chiefs: signori, stiamo assistendo alla versione 2.0 di we’re on to Cincinnati.
[Chissà se i lettori capiranno quando non ho molta voglia di scrivere.]
Fantasy friendly: New England D/ST. Dopo un mese giocato a livelli assolutamente non loro, nel momento più importante della stagione la difesa dei Patriots potrebbe nuovamente tornare a fare la differenza.
La scelta di Mattia: New England Patriots.

Houston Texans @ Tennessee Titans, domenica ore 19.00

Fino a due mesi fa il solo pensiero di trovare uno spazio per i Tennessee Titans quassù era alquanto ridicolo ed irrealistico, poi è accaduto Ryan Tannehill: zitti zitti – neanche troppo – i Titans hanno risalito la china e la classifica di una AFC South che al momento si trovano a condurre con, indovinate un po’, gli Houston Texans, squadra che incontreranno pure in un alquanto decisivo week 17.
È veramente difficile provare a prevedere il tipo di partita a cui assisteremo, principalmente a causa dei Texans, squadra capace di battere i Patriots di Belichick e Brady per poi venire assolutamente demolita dai Denver Broncos di Drew Lock: Tennessee negli ultimi mesi ha consistentemente esibito uno dei football più solidi, concreti ed efficaci della lega e vederli come favoriti anche in virtù del fattore campo non è assolutamente stupido.
Volete dirmi che bastava inserire un Ryan Tannehill a caso per risolvere i perenni problemi offensivi dei Titans?
Fantasy friendly: A.J. Brown, WR, Tennessee Titans. Probabilmente il giocatore più boom or bust dell’intero campionato, Brown potrebbe aver modo di mettere insieme un paio di big plays contro una secondaria fragile come quella dei Texans.
La scelta di Mattia: Tennessee Titans.

Buffalo Bills @ Pittsburgh Steelers, lunedì ore 02.20

Partita vera fra due squadre ancor più vere.
Nonostante un attacco – loro malgrado – in grado di suscitare un misto di tenerezza e compassione negli occhi di milioni di spettatori, Pittsburgh continua a trovare modi per vincere affidandosi principalmente a difesa e special teams, fasi del gioco che hanno più o meno ufficialmente sollevato l’attacco dall’incarico di mettere a tabellone punti: contro la sempre rognosa difesa dei Bills probabilmente Duck Hodges potrà nuovamente contare su Smith-Schuster e Conner ma ciò non credo basti a risolvere i problemi di un reparto offensivo falcidiato da infortuni e sfortuna.
Per Buffalo vincere questa partita è fondamentale, anche perché una sconfitta garantirebbe a Pittsburgh la possibilità di agganciarli e superarli nella graduatoria AFC: non sarà probabilmente la più bella partita della giornata, sarà una guerra di trincea che potrete usare come spiegazione ai vostri figli quando vi chiederanno in cosa si sostanzia il football di dicembre.
Fantasy friendly: Devin Singletary, RB, Buffalo Bills. Non credo sarà una partita ideale per quanto concerne il fantasy, ma Singletary nelle ultime settimane ha chiaramente dimostrato di essere il leading back di una squadra che ama correre.
La scelta di Mattia: Buffalo Bills.

I protagonisti “fantasy”

Chris Carson, RB, Seattle Seahawks

Negli ultimi mesi la difesa dei Carolina Panthers sembra aver ufficialmente alzato bandiera bianca permettendo di vivere la propria miglior giornata dell’anno a sempre più running back: la bontà di Carson è assolutamente fuori questione e se ad un matchup già ideale aggiungiamo pure la sciagurata assenza di Penny, abbiamo buoni motivi motivi per attenderci un workload vicino ai trenta tocchi complessivi.
Mi attendo una domenica da top three running back.

Kenny Golladay, WR, Detroit Lions

Sono ben consapevole che la presenza under center di Blough limiti terribilmente il potenziale di Kenny Golladay, però permettetemi di snocciolare qualche stats: nonostante abbia superato quota settanta yards in solo una delle ultime cinque partite, il WR1 dei Lions è stato comunque in grado di trovare i sei punti in tre di queste cinque partite e contro una secondaria incredibilmente incline a concedere big play potrebbe ancora una volta trovare il modo di ricevere l’ovale in end zone.

Raheem Mostert, RB, San Francisco 49ers

Nelle ultime due settimane Mostert ha “costretto” Shanahan ad eleggerlo titolare: contro i mai esaltanti e competenti Falcons Mostert potrebbe tranquillamente trovare il modo di portare avanti il proprio periodo magico sfruttando una quantità di tocchi che, teoricamente, dovrebbe essere sensibilmente superiore a quella avuta nelle ultime settimane.

Uno spunto – ed un pronostico – per le altre partite della settimana

Tampa Bay Buccaneers @ Detroit Lions, domenica ore 19.00

Partita fra due squadre che non hanno più nulla da chiedere a questo 2019: Tampa Bay, come già mostratoci negli ultimi anni, sembra piuttosto abile a concludere una stagione abbondantemente compromessa nel miglior modo possibile che, purtroppo per loro, non fa mai rima con postseason.
Per quanto riguarda Detroit… non è colpa loro.
Fantasy friendly: Jameis Winston, QB, Tampa Bay Buccaneers. La settimana scorsa nonostante gli oramai più che scontati errori ha comunque trovato il modo per mettere insieme un trentello abbondante: contro questi Lions potrebbe replicare qualcosa del genere.
La scelta di Mattia: Tampa Bay Buccaneers.

Denver Broncos @ Kansas City Chiefs, domenica ore 19.00

Lock è ufficialmente il nuovo Minshew – senza statistiche altrettanto ingannevoli – ma non riesco a concepire come dopo aver battuto i Patriots possano andare a perdere contro i Broncos.
Cosa? Gli Houston Texans? Cosa c’entr… ah, ho capito.
Come non detto, scusate.
Fantasy friendly: Phillip Lindsay, RB, Denver Broncos. Qualora i Broncos riuscissero a tenerla competitiva, Lindsay potrebbe aver modo di fare danni seri contro una run defense non sicuramente irresistibile.
La scelta di Mattia: Kansas City Chiefs.

Miami Dolphins @ New York Giants, domenica ore 19.00

Assolutamente cosciente dei record delle squadre, ma solo adesso mi sono accorto che effettivamente i New York Giants abbiano vinto una partita in meno dei tanto derisi Miami Dolphins e, soprattutto, siano stati infinitamente meno competitivi: mondo strano quello NFL.
Fantasy friendly: Darius Slayton, WR, New York Giants. Beh?
La scelta di Mattia: New York Giants.

Philadelphia Eagles @ Washington Redskins, domenica ore 19.00

In qualche modo Philadelphia faticherà pure domenica però… vi aspettavate dicessi che nonostante ciò troveranno un modo di vincere? Vorrei dirvelo, ma la realtà dei fatti è che questi Eagles sono la squadra di cui mi fido meno di tutta la NFL: nulla di personale, ma non riesco assolutamente ad intendere quale sia la loro essenza.
Fantasy friendly: Greg Ward Jr., WR, Philadelphia Eagles. Con Jeffery definitivamente ai box immagino Wentz dovrà trovare un altro ricevitore a cui indirizzare l’ovale.
La scelta di Mattia: Philadelphia Eagles.

Seattle Seahawks @ Carolina Panthers, domenica ore 19.00

Carolina è in caduta libera mentre Seattle avrà una tremenda voglia di redimersi dopo il brutto scivolone rimediato nello scorso Sunday Night Football contro i Los Angeles Rams.
In NFL non si sa mai, però questa potenzialmente poteva essere una gran bella partita.
Fantasy friendly: D.K. Metcalf, WR, Seattle Seahawks. Che si stia stabilendo come WR1?
La scelta di Mattia: Seattle Seahawks.

Chicago Bears @ Green Bay Packers, domenica ore 19.00

Chicago, in un modo o nell’altro, è in netta ripresa mentre Green Bay può sì vantare un record assolutamente positivo che permette loro di ambire addirittura al bye week, però… diciamoci la verità, nell’ultimo mese i Packers sono stati tutto fuorché esaltanti ed indubbiamente aiutati da un calendario alquanto non proibitivo.
Considerando il differente peso specifico di un’eventuale vittoria, mi attendo dei Bears assolutamente disperati e con la bava alla bocca: no Mitchell, ciò non vale anche per te, tu devi stare calmo e ragionare il più possibile.
Fantasy friendly: Aaron Jones, RB, Green Bay Packers. Schieratelo senza alcun dubbio.
La scelta di Mattia: Green Bay Packers.

Minnesota Vikings @ Los Angeles Chargers, domenica ore 22.05

Se solo i Chargers riuscissero ad essere seri per quattro mesi di fila da settembre a dicembre…
Partita che nonostante il record di L.A. potrebbe rivelarsi incredibilmente bella e combattuta.
Fantasy friendly: Austin Ekeler, RB, Los Angeles Chargers. Immagino che dopo aver raccolto più di 200 yards con poco più di dieci tocchi si sia guadagnato un ulteriore paio di portate.
La scelta di Mattia: Minnesota Vikings.

View this post on Instagram

get this man to the pro bowl 🙏

A post shared by Los Angeles Chargers (@chargers) on

Jacksonville Jaguars @ Oakland Raiders, domenica ore 22.05

Vi ricordate la Minshew-mania?
Vi ricordate quando noi tutti parlavamo dei Raiders come squadra con motivate e razionali ambizioni playoff?
Non vi sembra sia passata un’infinità? Come vi sentite quando vi rendete conto che tutto ciò era realtà poco più di un mese fa?
Fantasy friendly: Josh Jacobs, RB, Oakland Raiders. Ammesso giochi, questo è un matchup troppo bello per essere vero, soprattutto durante la prima settimana di playoff.
La scelta di Mattia: Oakland Raiders.

Cleveland Browns @ Arizona Cardinals, domenica ore 22.05

Immagino Cleveland troverà un modo per vincere, soffrendo immensamente, pure questa partita: a forza di vincere gare come queste a fine stagione il loro record sarà un verosimile 8-8 che in quanto prima stagione vincente dai tempi in cui stavo ancora cambiando i denti susciterà un’altra offseason di immotivato hype finché Beckham non troverà il modo per farsi spedire il più lontano possibile dall’Ohio.
Fantasy friendly: David Njoku, TE, Cleveland Browns. Il matchup.
La scelta di Mattia: Cleveland Browns.

Los Angeles Rams @ Dallas Cowboys, domenica ore 22.25

Los Angeles non può assolutamente permettersi di perdere.
Dallas non può permettersi di perdere, anche se alla fine con ogni probabilità tutto ciò di cui avranno bisogno per centrare i playoff sarà “semplicemente” battere Philadelphia: l’avverbio semplicemente a fianco al concetto di vittoria? Con i Dallas Cowboys?!
Fantasy friendly: Robert Woods, WR, Los Angeles Rams. Ora che si è ufficialmente sbloccato immagino troverà il modo di portare avanti il suo buonissimo momento personale in un matchup assolutamente neutrale.
La scelta di Mattia: Los Angeles Rams.

Atlanta Falcons @ San Francisco 49ers, domenica ore 22.25

Shanahan sarà particolarmente stimolato contro la propria ex squadra: non dico arriverà ad un battito di ciglia dal metterne cinquanta anche questa settimana, dico solo che potenzialmente potrebbe essere molto probabile che San Francisco abbia voglia di rendere felice il proprio condottiero.
Fantasy friendly: Deebo Samuel, WR, San Francisco 49ers. A questo punto è quasi uno start automatico.
La scelta di Mattia: San Francisco 49ers.

Indianapolis Colts @ New Orleans Saints, martedì ore 02.15

Indianapolis apparentemente ha disimparato come si vinca una partita di football americano e, sconfitta dopo sconfitta, è ad un passo dal dichiarare ufficialmente morte le proprie speranze playoff: non aiuta sicuramente che l’ultima possibilità arrivi contro questi Saints a New Orleans.
Fantasy friendly: Jared Cook, TE, New Orleans Saints. Se gioca dovrebbe trovare il modo di portare avanti il periodo d’oro che sta vivendo.
La scelta di Mattia: New Orleans Saints.

Le mie scelte la scorsa settimana: 10-5. Poco di cui lamentarmi se non un leggero risentimento nei confronti dei Texans: bene così.
Le mie scelte finora: 118-76-1. La stagione sta per volgere al termine ed il mio record è ben lontano dal poter essere dichiarato soddisfacente: un’altra delusione in questa mia vita grama.

 

Post By Mattia Righetti (307 Posts)

Mattia, 24 anni. Una versione più irsuta e povera di Larry David, ma il concetto è lo stesso. Ogni tanto credo di essere Julian Edelman.

Connect

2 thoughts on “Guida alla quindicesima settimana del 2019 NFL

  1. Sono tifoso ravens e simpatizzante eagles, mattia perché questi ultimi non utilizzano jay ajay? Titolare fino al sbowl.. e poi

    • Storia un po’ complicata: l’annata dopo il Super Bowl Ajayi si è infortunato quasi immediatamente perdendo di conseguenza tutta la stagione 2018, venendo così lasciato andare la seguente offseason. Rimasto free agent fino a poco fa, Ajayi è stato reinserito nel roster degli Eagles da poco tempo e, di conseguenza, la sua conoscenza dell’attacco è ancora piuttosto limitata.

      Almeno così credo.

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.