0Shares
0 0

1) New England Patriots (12-3) (+2) Vincono anche contro i Bills grazie a una seconda metà di partita eccezionale lanciandosi verso la prima testa di serie dell AFC.

2) Minnesota Vikings (12-3) (+2) La vittoria contro i Packers è stata frutto di una prestazione superlativa da parte della difesa che sembra tornata ai livelli soliti dopo un paio di partite deludenti.

3) Philadelphia Eagles (13-2) (-2) Sofferta vittoria contro i Raiders in Monday Night dove special team e attacco non hanno giocato per niente bene ma grazie ad una ritrovata difesa sono riusciti a mantenere il primo posto nella NFC.

4) Los Angeles Rams (11-4) (+1) Contro i Titans non si sono visti i migliori Rams ma sono comunque stati in grado di vincere un partita per nulla semplice contro una squadra affamata.

5) Pittsburgh Steelers (12-3) (+1) Dilagano e convincono contro i Texans nonostante le assenze pesanti.

6) New Orleans Saints (11-4) (+2) Dominano i Falcons al Superdome e restano favoritissimi per la vittoria della NFC South.

7) Carolina Panthers (11-4) (=) Performance non del tutto convincente contro i Bucs ma grazie a un buon Newton nel finale sono riusciti a strappare una vittoria chiave che gli garantisce i playoffs.

8) Kansas City Chiefs (9-6) (+1) Senza fatica contro i Dolphins dove i Chiefs hanno fatto le prime prove per i playoffs.

9) Los Angeles Chargers (8-7) (+5) Ci si aspettava molto di più da loro contro i Jets ma alla fine è arrivata l’unica cosa che contava, cioè la vittoria.

10) San Francisco 49ers (5-10) (+6) Dopo Tennessee anche Jacksonville…questi 49ers sono la squadra più calda nella NFL e meritano un posto nella top 10 grazie a una solida performance corale.

11) Baltimore Ravens (9-6) (=) Faticano molto più del previsto contro i Colts ma la portano a casa comunque e restano i favoriti per il quinto posto nei playoffs.

12) Seattle Seahawks (9-6) (+6) Serviva una vittoria per lavar via l’umiliante sconfitta casalinga contro i Rams e alla fine è arrivata, contro Dallas, una vittoria che li tiene a galla per la corsa ai playoffs.

13) Jacksonville Jaguars (10-5) (-12) Imbarazzante performance di Bortles e non solo che gli è costata la partita e la chance di competere per la bye week nei playoffs.

14) Atlanta Falcons (9-6) (-8) Dominati in lungo e in largo dai Saints che hanno dimostrato la propria superiorità mettendo a serio rischio le chance dei Falcons di partecipare ai playoffs.

15) Buffalo Bills (8-7) (-2) Perdono il “controllo” del proprio destino con la sconfitta contro i Patriots.

16) Dallas Cowboys (8-7) (-6) Fuori dai playoffs tra fischi e palesi problemi di gioco, uno su tutti Dez Bryant.

17) Washington Redskins (7-8) (=) Vittoria convincente contro i Broncos.

18) Arizona Cardinals (7-8) (+4) Shoutout win contro i Giants dando l’impressione di poter essere competitivi per la prossima stagione una volta recuperati i giocatori chiave.

19) Tennessee Titans (8-7) (=) Rischiano molto visto la sconfitta interna contro i Rams dove ancora una volta Mariota non ha giocato bene facendo sorgere più di un dubbio su attacco in netta crisi.

20) Oakland Raiders (6-9) (+4) Buonissima performance in Monday Night contro gli Eagles dove sono andati a un soffio dal vincere.

21) Miami Dolphins (6-9) (=) Pessima performance contro i Chiefs che li condanna ad una stagione perdente.

22) Detroit Lions (8-7) (-7) Perdono contro i Bengals lasciando la corsa per i playoffs con tanta amarezza.

23) Tampa Bay Buccaneers (4-11) (=) Continua la striscia di buone prestazioni ma non s’interrompe la serie di sconfitte.

24) Green Bay Packers (7-8) (-12) Senza Rodgers e molti altri nulla hanno potuto le riserve contro i Vikings.

25) Chicago Bears (5-10) (=) Buona prestazione di tutta la squadra e vittoria contro i Browns che potrebbe salvare il posto a coach Fox.

27) New York Jets (5-10) (=) Senza McCown se la sono giocata contro i Chargers grazie ad una buonissima difesa.

28) Denver Broncos (5-10) (-7) Ogni miglioramento visto nelle ultime partite è svanito contro i Redskins dove hanno perso malamente non entrando mai in partita.

29) New York Giants (2-13) (=) Dopo una serie di buone prestazioni soprattutto offensive lo 0 nei punti segnati contro i Cardinals fa ritornare tutto come prima.

30) Indianapolis Colts (3-12) (=) Attacco inconsistente e difesa costretta per troppo tempo in campo sono le motivazioni della sconfitta contro i Ravens.

31) Houston Texans (4-11) (=) Nulla da fare per loro contro lo strapotere di Pittsburgh .

32) Cleveland Browns (0-15) (=) quindicesima sconfitta in altrettante giornate, la situazione a Cleveland è ben descritta dai suoi numeri.

Post By albertomanf (74 Posts)

Connect

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.