Pocket

Non bastano ai Cowboys le buone prove di Tony Romo, 17 su 29 per 209 yards e TD, e DeMarco Murray, per l’ottava volta sopra le 100 in stagione con 141 yds totalizzate in 19 portate, per aver ragione dei rivali Redskins, abili a sfruttare la prima occasione avuta nell’overtime per fermare, a sei consecutive, la loro striscia di vittorie stagionali.

Inizia bene Washington, che trova il primo vantaggio della partita con Kai Forbath, a segno su calcio da una distanza di 44 yards, ma ben presto tornano a farsi vivi i vecchi fantasmi e il quarterback designato starter per il Monday Night Football, Colt McCoy, 25 su 30 per 299 yds, si fa intercettare da J.J. Wilcox sul finire del primo quarto.

Nel drive successivo, è però la difesa degli Skins a fare la voce grossa, e fermare Dallas ad un passo dall’endzone con Brandon Merriweather, che recupera il pallone perso da Murray e lo riconsegna ai suoi compagni; purtroppo, il nuovo attacco ospite non riesce a produrre, e i padroni di casa riescono a ribaltare il punteggio parziale prima dell’intervallo, con Dez Bryant che riceve un lancio da 5 yds di Romo.

Dopo la pausa dei quindici  minuti, Washington passa nuovamente a condurre con Alfred Morris, che entra in endzone con una portata di 5 yards, prima che Dan Bailey, su piazzato da 21 yds riporti tutto in parità.

Nell’ultimo quarto, altra accelerata dei Redskins con McCoy, che con una corsa personale di 7 yards riporta avanti i suoi, a pochi minuti di distanza da un nuovo pareggio Cowboys firmato da Jason Witten, che riceve un passaggio da 25 yds di Brandon Weeden, subentrato a Romo, uscito temporaneamente dal campo per un colpo subito alla schiena.

Infortunio che gli consente comunque di rientrare sul terreno di gioco per il drive finale della partita, che si ferma, su un quarto down non convertito, sulle 45 yards di Dallas, mentre i padroni di casa cercavano di recuperare i 3 punti di vantaggio degli ospiti, andati a segno in precedenza con un field goal, decisivo, da 40 yards di Forbath.

Post By Andrea Cresta (417 Posts)

Folgorato sulla via del football dai vecchi Guerin Sportivo negli anni '80, ho riscoperto la NFL nel mio sperduto angolo tra le Langhe piemontesi tramite Telepiù, prima, e SKY, poi; fans dei Minnesota Vikings e della gloriosa Notre Dame ho conosciuto il mondo di Playitusa, con cui ho l'onore di collaborare dal 2004, in un freddo giorno dell'inverno 2003. Da allora non faccio altro che ringraziare Max GIordan...

Website: → FootballNation.it

Connect

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

One thought on “NFL – Washington la spunta nell’overtime

  1. Gran bella partita! Adesso spero per i tifosi dei ‘Boys che Dallas non vada in tilt e non inanelli una serie di sconfitte consecutive. . Per quanto riguarda gli ‘Skins, adesso vista l’ottima prestazione del back-back-up, si ripresenterà il problema se far giocare da starter RGIII una volta (completamente?? ) ripresosi (e le dichiarazioni del coaching staff sono in tal senso mi pare), anche se con questo sistema di offense plan forse i lanci sul medio e corto yardaggio di McCoy tornerebbero comodi…
    W il football!

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.