Shares

E’ arrivata alla fine la mossa di mercato dei Warriors, alla ricerca di un rinforzo per il back-court: da Boston arrivano infatti Jordan Crawford e MarShon Brooks, Toney Douglas va a Miami mentre a Boston arriva Joel Anthony e una prima scelta protetta di Philadelphia (se i Sixers non fanno i playoffs nè quest’anno nè il prossimo, diventano 2 seconde scelte).

Jordan Crawford ha disputato finora una sorprendente stagione coi biancoverdi, tuttavia in un contesto perdente e di tanking abbastanza deciso: dovrà essere valutato il suo inserimento in una contender, specialmente in ottica playoffs. Tuttavia, è un deciso upgrade rispetto al deludente Toney Douglas.

Miami si alleggerisce dal punto di vista contrattuale scaricando un giocatore ormai inutile, mentre Boston ottiene qualcosina da 2 giocatori che comunque non avrebbe rifirmato.

 

Post By Max Giordan (1,005 Posts)

Max Giordan segue l'NBA dal 1989, naviga in Internet dal 1996. Play.it USA nasce dalla voglia di unire le 2 passioni e riunire in un'unico luogo "virtuale" i tanti appassionati di Sport Americani in Italia. Email: giordan@playitusa.com

Connect

One thought on “NBA – Jordan Crawford ai Warriors in una trade a 3

  1. Sottolinierei una cosa…Con lo scambio Miami acquisisce Toney Douglas che potrebbe ctranquillamente tagliare e liberare un posto a roster x firmare Bynum (visto che aveva garantito i contratti di Beasley e Mason jr)…e risparmiando i 4€ di Anthony

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.