0Shares
0 0

chris-ivory-devin-mccourty_pg_600New England 27 at NY Jets 30 OT

Al MetLife Stadium i Patriots provano a proseguire un ruolino di marcia sorprendente rispetto ai pronostici iniziali, purtroppo cadono sotto l’orgoglio dei Jets, meritevoli di averci creduto fino alla fine, pure quando a fine tempi regolamentari¬†Stephen Gostkowski realizzava il field goal per il pareggio dei Pats. A chiudere la conversazione ci pensa Nick Folk da 42 yards, il cui calcio regala un 4-3 che accende lo spettacolo per le prossime giornate.

Geno Smith alterna buone cose ad altre pessime: completa il 50% dei lanci, lancia 233 yards, 1 td, un intercetto e segna personalmente su corsa. L’intercetto subito viene riportato in end zone da Logan Ryan, mentre il suo passaggio vincente √® concretizzato da¬†Jeremy Kerley, autore di 97 yards in 8 prese. Bella partita del RB Chris Ivory, capace di macinare 104 yards in 31 portate seppure a dare speranza ai Jets ci ha pensato Antonio Allen, bravo a intercettare un passaggio e tramutarlo in sei preziosissimi punti.

Tom Brady pure oggi rimane a secco di td finendo la gara con 228 yards e un rivedibile 22 su 46. E’ appunto al back field a tenere a galla i suoi grazie ai due rush td messi a segno da Brandon Bolden e Stevan Ridley pi√Ļ l’importantissimo intercetto di Ryan. Rob Gronkowski torna a giocare catturando 8 palloni per 114 yards con Brady che lo cerca per ben 17 volte; il suo contributo sar√† essenziale per il resto della stagione, ora che bisogna guardarsi le spalle da questi Jets.

Cincinnati 27 at Detroit 24

I Bengals, dopo un inizio un po’ cos√¨ cos√¨, sembrano aver trovato l’inerzia giusta e portano a casa il risultato pure contro i Lions grazie ancora al field goal di Mike Nugent a tempo ormai scaduto. Mattatore del successo l’assetto Andy Dalton – AJ Green: il primo lancia 372 yards, 3 td senza alcun intercetto, il secondo in 6 ricezioni fa sue 155 yards e la soddisfazione di una marcatura personale. Marvin Jones e Tyler Eifert siglano gli altri due score pesanti compensando uno scarso sostegno dal back field e una difesa ieri poco incisiva.

A rispondere al duo Bengals ci pensano¬†Matthew Stafford e Calvin Johnson: per il QB ci sono 357 yards e 3 touchdown, Megatron, invece, raccoglie 155 yards in 9 prese con ben due touchdown, una pazzesco in mezzo a tre difensori.¬†Brandon Pettigrew realizza il primo score dei suoi ma pure qui il back field √® poco incisivo, lasciando tutto il palcoscenico a un CJ davvero incontenibile. La beffa finale spezza l’enfasi di una partita che per qualche istante sembrava poter essere recuperato, invece ora sono i Bengals sul 5-2 e guidano l’Afc North meritatamente.

Buffalo 23 at Miami 21

Miami regala due intercetti nel primo quarto e Buffalo scappa via sul 14-0, poi resiste all’ultimo disperato tentativo avversario di capovolgere la partita. Thad Lewis da poco sostegno con 200 misere yards e un pick subito da¬†Chris Clemons. A portare a casa il risultato ci pensano Fred Jackson con il suo rush td,¬†Nickell Robey con un intercetto riportato in end zone, il K Dan Carpenter, autore di un importante 3 su 3 ai field goal e una difesa che nel finale frena ogni speranza di rimonta avversaria.

I Dolphins pagano un inizio orribile dove Ryan Tannehill subisce due pick, ma dopo si rifa lanciando 194 yards e ben tre td, due a Brandon Gibson e uno a¬†Charles Clay. Buon contributo dal back field che totalizza 120 yards ma ci sono problemi nella linea offensiva e soprattutto negli occhi dei tifosi c’√® quel vuoto iniziale che ha inciso pesantemente sul risultato.

St Louis 15 at Carolina 30

Partita nervosa tra Panthers e Rams, con i primi che controllano il punteggio dall’inizio alla fine tenendo calmi i nervi senza rispondere alle numerose flags lanciate dagli arbitri contro gli avversari per condotte anti sportive. Cam Newton √® chirurgico: 15 passaggi completi su 17, 204 yards, un td pass e 26 yards su corsa. Steve Smith riceve 69 yards e si toglie lo sfizio di una marcatura personale mentre il back field arriva a produrre 102 yards con Mike Tolbert che corre un touchdown. La difesa piazza 4 sacks e Captain Munnerlyn riporta in end zone un intercetto oltre a ricoprire un fumble.

Brutte notizie per i Rams: Sam Bradford, ieri positivo con 255 yards, 1 td e un pick subito, si √® rotto il crociato anteriore e probabilmente sar√† out da qui al termine della stagione. Il rookie RB Zac Stacy si fa notare correndo 53 yards e ricevendo un touchdown e Brian Quick riceve 97 yards in due sole prese, in pi√Ļ la difesa forza una safety con Eugene Sims ma l’attacco √® troppo sterline e limitato da una difesa dei Panthers davvero sorprendente in questa prima parte di stagione.

Tampa Bay 23 at Atlanta 31

Il bye week fa bene ai Falcons che tornano a vincere dopo una serie negativa di sconfitte: Matt Ryan √® splendido con un invidiabile 20 su 26, ¬†273 yards e 3 td. A raccoglierne i frutti sono¬†Harry Douglas(7 prese x 150 yards) e due volte¬†Jacquizz Rodgers; ¬†poco utilizzato il back field mentre la difesa aiuta l’attacco riportando in end zone un fumble recuperato dalla safety Thomas DeCoud. Nelle prossime sfide sar√† importante trovare maggior supporto dalle corse altrimenti si rischia di essere ancora troppo monodimensionali seppure i sogni di Super Bowl, forse, se ne siano andati gi√† due settimane fa.

I Bucs provano a giocarsi la partita ma ci sono ancora troppi problemi in difesa: Mike Geannon gioca una buona partita lanciando 256 yards e 2 td, entrambi a Vincent Jackson, ieri incontenibile pure lui con 10 prese e 138 yards. Buon aiuto dalle corse dove la combinata Doug Martin РMike James frutta 92 yards seppure senza marcature. Infatti ad arrotondare il punteggio è il piede di Rian Lindell, però rimane troppo poco viste alcune difficoltà in difesa, lasciando così a zero il tabellino delle vittorie.

Dallas 17 at Philadelphia 3

Partita noiosa, scontrosa rispetto alle attese di chi si immaginava la solita impestata sfida divisionale. Entrambi li attacchi giocano male e condizionano la gara: alla fine la spunta Dallas con un rush td di Phillip Tanner e una ricezione del rookie WR Terrance Williams, apparso parecchio in crescita nelle ultime uscite. Tony Romo lancia 317 yards, un td e con due intercetti rischia di riaprire la partita ma la confusione tra gli avversari è troppa e il risultato volge a favore dei Boys. Bene Dez Bryant con 110 yards e una difesa capace di piazzare tre intercetti.

Chip Kelly si affida ancora a Nick Foles ma il ragazzo cicca la partita uscendo addirittura lasciando il posto a ¬†Matt Barkley, che eluder√† ogni aspettativa concedendo ben tre intercetti. LeSean McCoy viene limitato a 55 yards, il passing game fa fatica a creare soluzione interessanti e la difesa ha per lunghi momenti cali impressionanti. I Cowboys guidano un Nfc East con 4 vittorie e sembra poter allungare ma qui dentro non c’√® mai nulla di scontato.

San Diego 24 at Jacksonville 6

I Chargers vincono pure a Jacksonville a continuano la loro marcia all’inseguimento delle rivali di Kansas City e Denver. Philip Rivers √® preciso terminando l’incontro con 22 completi su 26, 285 yards e un touchdown segnato da Eddie Royal; bene il back field dove Ryan Matthews produce 110 yards e una marcatura in 21 portate, senza dimenticare il buon Danny Woodhead che totalizza 66 yards e un rush td. Difesa non eccezionale seppure¬†Marcus Gilchrist metta a segno un intercetto.

I Jaguars sono sul 0-7, all’orizzonte nessuna partita sembra alla loro portata. Chad Henne lancia 318 yards per√≤ senza chiudere con una marcatura; tra i wide receiver si scopre un buon Mike Brown, autore di 120 yards in 5 partite, davanti ai solito Cecil Shorts III e Justin Blackmon. Male il back field mente in difesa¬†Paul Posluszny porta a termine 14 placcaggi, una magra consolazione per un linebacker tra i pi√Ļ produttivi della Nfl.

Post By Federico Vedovelli (550 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

One thought on “NFL – Week Results (1/2)

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.