0Shares
0 0

Ben Utecht, ex tight end di Indianapolis e Cincinnati, ha vinto la causa intentata contro i Bengals per il taglio avvenuto nel novembre del 2009, in seguito ad una concussion subita durante il training camp che lo aveva costretto a stazionare nella injured reserve list per diversi mesi.

nfl_u_utecht_200La franchigia dell’Ohio, sostenendo che avesse recuperato dall’infortunio e che quindi poteva cercarsi una nuova squadra, lo rilasciò in autunno, ma le condizioni psico-fisiche del giocatore erano ben più gravi e dopo l’avventura con Cinci, non ha trovato più alcuna squadra disposta a metterlo sotto contratto.

Utecht, a differenza dei Bengals, sostiene infatti che lui non avesse affatto recuperato dalla concussion e che se fossero stati eseguiti dei test, la squadra non avrebbe potuto tagliarlo, e quindi chiede che gli vengano pagati gli emolumenti della stagione 2009.

Cosa riconosciutagli anche dal giudice, che nella sentenza cita proprio l’assenza di test specifici, da parte di Cincinnati, per appurare la gravità del colpo alla testa subito dal giocatore; infortunio che ancora oggi, causa perdite di memoria a Utecht, reinventatosi musicista e scrittore dopo la fine della sua carriera da giocatore professionista di football.

Il prodotto di Minnesota University, visibilmente soddisfatto per l’esito del suo ricorso, ai microfoni di ESPN ha dichiarato “Nel 2009 la mia carriera NFL sembrava promettente, ma finì improvvisamente con una lesione cerebrale. Tre anni dopo, la mia famiglia ed io abbiamo finalmente chiuso positivamente la controversia contrattuale con i Bengals; ringrazio gli amici del football, e non solo, che mi sono stati vicini in questo periodo, come ringrazio la NFL e la NFLPA, per le quali sarò sempre disponibilissimo quando ci sarà da dare battaglia o istruire i giovani giocatori sull’importanza della sicurezza in questo sport.”

https://www.facebook.com/FootballNation.it

Post By Andrea Cresta (421 Posts)

Folgorato sulla via del football dai vecchi Guerin Sportivo negli anni '80, ho riscoperto la NFL nel mio sperduto angolo tra le Langhe piemontesi tramite Telepiù, prima, e SKY, poi; fans dei Minnesota Vikings e della gloriosa Notre Dame ho conosciuto il mondo di Playitusa, con cui ho l'onore di collaborare dal 2004, in un freddo giorno dell'inverno 2003. Da allora non faccio altro che ringraziare Max GIordan...

Website: → FootballNation.it

Connect

One thought on “NFL – Utecht risarcito dai Bengals.

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.