Miami14 at Buffalo 19

Leodis McKelvin vola verso la goal line

I Bills sono riusciti a portare a casa la vittoria grazie al piede preciso del kickerĀ Rian Lindell e al punt return da 79 yards riportato in touchdown dal cornerbackĀ Leodis McKelvin dopo neanche un minuto di gioco.

Miami ci ha provato; purtroppo una prova incolore del back field e due intercetti di Ryan Tannehill hanno messo in difficoltĆ  la difesa e concesso numerosi drive agli avversari.

Ryan Fitzpatrick lancia 168 yards in 17 completi su 27 e senza alcun td/int; le corse producono 120 yards con C.J. Spiller a trascinare i suoi grazie a 91 yards ottenute in 22 portate.Ā Steve Johnson riceve 6 palloni per 79 yards mentre la difesa limita gli avversari a 186 yards totali e piazza due intercetti conĀ Bryan Scott eĀ Jairus Byrd.

I Dolphins pagano la prova deludente delle corse, fermate a 60 yards, con il qb Ryab Tannehill fermato a 14 completi su 28,141 yards, 1 td pass e 2 int. Il punt returd da 96 yards diĀ Marcus Thigpen ha provato a tenere accesa la partita ma poi i Phins non sono mai riusciti ad incidere salvo il td ricevuto daĀ Davone Bess per il meno tre quando i giochi erano fatti. Il kickerĀ Dan Carpenter ha sbagliato un field goal e la difesa non sembra essere la solita potenza contro le corse.

Partita spezzettata con un primo tempo ricco di segnature e una seconda frazione di gioco povera di emozioni tolta la segnatura di Bess nel finale. Ora entrambe le formazioni sono sul record di 4-6 e dopo quanto visto sembra che non abbiano tanto da chiedere alla stagione.

 

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.