Shares

È stato divulgato oggi dall’IndyCar Series il calendario definitivo della stagione 2012. Si parte il 25 marzo e come da tradizione da St.Petersburg, in Florida, mentre l’Indy 500 in programma il 27 maggio, sarà il primo di soli cinque eventi su ovali, di cui due in programma  a Fort Worth nella stessa giornata. Arriva il nuovo circuito di Qingdao in Cina e torna Detroit.

Al di fuori degli Stati Uniti gli appuntamenti di San Paolo ed Edmonton,  mentre l’ultima gara è prevista per il 15 settembre a Fontana.
Il Commissioner Randy Bernard ha annunciato che potrebbero essere aggiunte altre due date al calendario, che porterebbero nuovamente il conto delle gare a 17, come nella stagione appena conclusa.

Ecco il calendario completo:

25 marzo – St. Petersburg (cittadino aeroportuale)

1 aprile – Barber (stradale)

15 aprile – Long Beach (cittadino)

29 aprile – San Paolo, Brasile (cittadino)

27 maggio – Indianapolis (ovale)

3 giugno –  Detroit Belle Isle (cittadino)

9 giugno –  Texas (ovale)

23 giugno – Iowa (ovale)

8 luglio – Toronto (cittadino)

22 luglio – Edmonton (cittadino aeroportuale)

5 agosto – Mid-Ohio (stradale)

19 agosto – Qingdao, Cina (cittadino portuale)

26 agosto – Sonoma (stradale)

2 settembre – Baltimora (cittadino)

15 settembre – Fontana (ovale)

Post By Fabrizio O. (66 Posts)

Connect

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.