Shares

PHILADELPHIA EAGLES – SEATTLE SEAHAWKS : 14 – 31

Ancora una volta Philadelphia fornisce una prova deludente e quel dream team che a inizio stagione doveva far tremare tutta la NFL si è ridotto ad una squadra senza più alcuna prospettiva e che aspetta solo la fine di un campionato davvero mediocre.

Seattle vince grazie a una ottima prestazione del suo RB Marshawn Lynch che segna i primi 2 td del match con corse di 15 e 40 yds e nel complesso guadagna 148 yds in 22 tentativi senza trovare alcuna resistenza nella difesa degli Eagles.

Il QB Jackson è molto preciso e incisivo e termina con 13/16, 190 yds e 1 td lanciato a beneficio di G. Tate. Ironicamente merito della vittoria Seahawks è anche del QB di Phila Vince Young che si fa intercettare 4 volte dalla difesa di casa, 2 volte da Browner e una ciascuna da Chancellor e Hawthorne, quest’ultimo riesce a riportare il pallone per 77 yds in td dopo l’intercetto.

Vince Young conclude con 17/29, 208 yds 1 td e appunto 4 int (massimo negativo in carriera ). Nel disastro dei verdi si salva il RB Mc Coy, unico marcatore della squadra con 2 td, il primo con una corsa di 1yd e il secondo invece su lancio di 2 yds. Impreziosisce la sua gara correndo anche per 84 yds in 17 portate.

Il ricevitore R. Cooper sfiora le 100 yds in recezione fermandosi a 94. In difesa J. Babin mette 2 sacks arrivando a quota 12 in stagione, invece il CB Asomugha si è infortunato nel 1° tempo. Le 2 squadre che solo un anno fa giocavano entrambe i playoff ora si leccano le ferite di un pessimo campionato.

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

3 thoughts on “NFL – Ennesima figuraccia per Philadelphia

  1. Senza un qb decente non si va lontano…tralasciando young anche vick non è all’altezza

Leave a Reply to Dan The Man Marino Cancel reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.