0Shares
0 0

TJ Yates

Dopo anni di anonimato gli Houston Texans stanno vivendo una stagione da favola con un record di 8 vinte e 3 perse per cui hanno la concreta possibilità di vincere la divison e andare quindi ai play off per la prima volta nella loro storia. Ma purtroppo è subentrata la sfortuna che potrebbe rovinare tutto.

Infatti dopo aver perso per la stagione il QB titolare Matt Schaub, ieri si è infortunato in modo irrecuperabile per questo campionato anche Matt Leinart che aveva preso proprio il posto di Schaub. Il giocatore ha subito la rottura della clavicola nella partita vinta contro Jacksonville e al suo posto è entrato il rookie TJ Yates.

Uscito dall’ universitĂ  di North Carolina Yates è stato selezionato come quinta scelta nell’ultimo draft e adesso potrebbe essere lui il titolare per il resto della stagione. Nel roster è rimasto solo Kellen Clemens acquisito durante la scorsa settimana che diventerĂ  il secondo QB a meno che la dirigenza non decida di cercare tra i free agent un QB  esperto.

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

3 thoughts on “NFL – Maledizione QB per Houston

  1. Cavolo che sfortunaccia nerissima. Spero che la difesa affamata e il gioco di corsa gli consentano di vincere quelle due partite per assicurarsi i play off.

  2. Io prenderei Jack Delhomme. Ha esperienza e con un un reparto di wr all’altezza potrebbe assicurare i play off ai Texans.

  3. Mamma mia che sfiga….nella stagione migliore della loro storia, coi PO praticamente certi e forse pure il bye in WC….prima Schaub, ora pure Leinart….ora piĂą che mai la difesa dovrĂ  superarsi, così come Foster. Anche perchè non credo che sul mercato ci siano free agent di gran livello, alla Carson Palmer per capirci (so che ci sono dei detrattori, ma secondo me Oakland ha fatto un bel colpo).

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.