0Shares
0 0

M. Jones-Drew è stato una spina nel fianco della difesa Ravens

BALTIMORE RAVENS – JACKSONVILLE JAGUARS : 7 – 12

Jacksonville si aggiudica inaspettatamente il Monday Night grazie a una efficacissima difesa che concede un primo down ai Ravens solo nel terzo quarto di gioco.

Baltimore evita di rimanere a zero punti segnati solo grazie a un td di A. Boldin a 2 minuti dalla fine della partita. Il successivo onside kick tentato dai Ravens per recuperare il pallone non è andato a buon fine.

J. Flacco viene limitato a sole 137 yds di lancio con 1 td e 1 int. realizzato da D. Coleman. Delude anche il running back R. Rice tenuto a 28 yds in 8 tentativi. In totale i Ravens hanno prodotto solo 146 yds in attacco.

Jacksonville vince nonostante la pessima prova di B. Gabbert che chiude con 9/20, 93 yds 0 td mentre il migliore come al solito è M. Jones-Drew che guadagna 105 yds di corsa. L’unico a segnare punti per i Jaguars è stato il kicker J. Scobee con 4 field goal. La partita quindi non si può definire molto spettacolare.

Baltimore perde una ottima occasione per raggiungere Pittsburgh in testa alla AFC North mentre i Jaguars interrompono la striscia di 5 sconfitte di fila.

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

3 thoughts on “NFL – Monday Night, a sorpresa vince Jacksonville

  1. Flacco da prendere a cinghiate sui denti quanto è stato brutto. Meglio per i miei bengals…

    • Vero, Flacco inguardabile, Rice sottotono. L’attacco ha ingranato un po’ solo nel 4/4.
      Per fortuna la difesa non tradisce mai, dato che non hanno concesso touchdown (anche grazie ad un Gabbert scarsino sui lanci).
      Go Ravens Go!

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.