Shares

Florida#1 79 – UCLA#4 68 

Quarta Elite 8 consecutiva per i ragazzi di Donovan che con una prestazione in crescendo battono i Bruins. Partita molto equilibrata per i primi otto minuti dove i Bruins sono in vantaggio ma i mai sopra i quattro punti. Sul 14-14 a 13 minuti dalla fine del primo tempo, Florida riesce a piazzare un parziale di 10-2 che li porta in vantaggio e non lo molleranno più fino a fine partita. Sul finale di primo tempo 5 punti di Chris Walker sigillano il risultato sul 36-30. Nel secondo tempo i Gators rimangono in controllo e superano anche la doppia cifra di vantaggio, sul 50-39. Cinque punti di Adams e un layup di Parker riportano a contatto i Bruins ma, Florida torna ad asfissiare i Bruins con la sua difesa torna sul +8. UCLA non molla e a 10 minuti dalla fine il risultato è 58-55 Gators. Florida mette il tappo alla difesa e UCLA non segna per quattro minuti, quando la partita è in ghiaccio, gli ultimi minuti Florida amministra la gara e vince per 79-68. Migliore in campo Frazier 19 punti,6 rimbalzi e te assist. Per i Bruins 17 per Adams, 11+9+5 per Anderson nella sua ultima partita al college dato che oggi si è dichiarato per il prossimo Draft.

 

Dayton#11 82 – Stanford#10 72 

Grande festa in quel Dayton ieri sera, dopo la qualificazione dei Flyers alle Elite 8. Cambia il piano partita ma, il risultato per coach Miller è sempre lo stesso. Buonissima prestazione e legittimazione a Cinderella del torneo 2014. Se nelle precedenti due partite, i Flyers hanno giocato a punteggio basso e a ritmi controllati, in questa si è scatenata tutta la velocità dei Flyers, dove in una partita controllata per,quasi, tutti i 40 minuti, i ragazzi di Miller hanno meritato la vittoria. Inizio elettrico con dieci punti per parte in meno di tre minuti. Da lì in poi Dayton prende il controllo e non lo mollerà più. I Flyers hanno dimostrato di essere una squadra molto compatta in entrambi i lati del campo e allenata molto bene. Il primo tempo si chiude con un +10 per Dayton, che ha dominato nelle seconda parte della prima frazione. Nella seconda frazione di gioco Dayton rimane in controllo e Stanford non riesce a trovare contromisure per bloccare l’onda offensiva di Dayton. La partita finisce 82-72, meritatamente vince Dayton che incontrerà all’Elite 8 Florida in una partita molto complessa, ma sicuramente divertente. Benissimo Jordan Sibert con 18 punti e 7/12 dal campo. Per i Cardinals Randle 21 punti ma con un orrendo 5/21 dal campo e buona prestazione di Josh Huestis con 13 punti,8 rimbalzi, tre rubate e quattro stoppate, di cui una molto bella ad inizio partita. I Flyers tornano all’Elite 8 dopo 30 anni, quando nel torneo del 1984, dopo aver battuto la numero 2 Oklahoma,persero contro i futuri campioni di Georgetown.

Prewiew: Florida-Dayton 

La grande favorita contro la Cinderella. La numero 1 della nazione e del regional contro la numero 11 del regional e, solo per due settimane a Dicembre, numero 25 della nazione. Florida contro Dayton, una partita molto intensa che andrà in scena sabato alle 23.10 a Memphis.

La stagione ci dice che la favorita è Florida, molto probabilmente lo è, ma è marzo e, come abbiamo visto in questo torneo, l’upset è all’ordine del giorno.

Florida lo sappiamo come gioca, una difesa molto intensa e asfissiante e l’attacco passa per le mani di Scottie Wilbekin, Dayton,probabilmente, tornerà a giocare a ritmi bassi con una difesa molto fisica e un attacco ordinato.

Le speranze di vittorie dei Flyers passano dalla difesa, devono riuscire a bloccare le bocche di fuoco di coach Donovan, e in attacco devono riuscire ad oltrepassare la difesa-press dei Gators. Florida è favorita, ma Dayton non è spacciata.

Corsi e ricorsi storici: upset all’Elite 8. Butler per due anni, nel 2010 e 2011, batte due numero due: Kansas State e Florida, VCU nel 2011, con il seed#11 batte la Kansas,numero 1,dei gemelli Morris e Wichita State l’anno scorso ha battuto Ohio State numero 2, quest’anno Dayton potrà aggiungersi a questa lista. Però, per farlo dovrà passare sul corpo di Florida.

Post By paolom (36 Posts)

Connect

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.