0Shares
0 0

Dopo la fantastica gara 4, si assiste in gara 5 al rematch di gara 1, tra Glasnow e Kershaw.

Il primo inizia con un inning da incubo, dove concede un doppio, 2 valide e un base ball, ed è fortunato a cavarsela con soli 2 punti. Mette pure a segno 3 K per un totale di ben 34 lanci.

Kershaw invece permette al leadoff avversario di raggiungere base in tutti i primi 4 inning! Nel primo Arozarena per pochi centimetri non pareggia subito il conto, andando poi out in un doppio gioco.

Nel terzo, dopo che Pederson aveva allungato sul 3-0 con un solo HR (e Kershaw in carriera è 137-13 quando ha un vantaggio di almeno 3 punti), un triplo di Diaz porta a casa il leadoff e la 27° valida di Arozarena in postseason (record all-time, che si va ad aggiungere al record di 10 HR, stabilito in gara 4) accorcia ulteriormente il punteggio sul 3-2.
Nel quarto la svolta del match: dopo che Margot arriva in base con una walk, ruba la seconda e grazie ad un errore difensivo si trova in terza con zero out, ma i 4 battitori successivi non riescono a portarlo a casa, e per disperazione tenta di rubare casa base, venendo eliminato per un soffio.

Nel quinto, dopo che Glasnow avevamesso out 8 avversari di fila, è Muncy con un altro solo HR a portare il punteggio sul 4-2, lasciando a Kershaw una situazione più tranquilla, che lo vede effettuare 5 out consecutivi, quando Dave Roberts decide improvvisamente di cambiarlo.

Entra May che fa un ottimo lavoro con 5 out tra la fine del sesto e l’inizio dell’ottavo. Qui Roberts si affida al mancino Gonzalez che con 2 uomini in base mette out Arozarena e Lowe.

Nel nono altra sorpresa, con Treinen sul monte per la sua prima salvezza in postseason in carriera, e dopo un leadoff hit, chiude facilmente con appena 12 lanci per il 4-2 finale.

Post By piersilvioc (278 Posts)

Website: → MLB Market

Connect

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.