0Shares
0 0

Il 23 agosto Guthrie lancia ad Arlington, e subisce un HR dal leadoff avversario. Poi però elimina i successivi 12 e chiude con 8IP, 5H, ER, BB, 2K.

Nuno contro San Diego va 7 scoreless con una sola valida e una base per ball in appena 72 lanci e con ben 14 avversari gestiti con non più di 3 lanci. Poi nell’ottavo permette a 3 avversari di giungere in base e con essi entrano 2ER.

Leake lo fa ancora! Contro i Braves segna il punto decisivo e lancia 6.2 scoreless con 2H e 3BB (3 di questi baserunners nel settimo inning) e batte così Erwin Santana 1-0 (erano a confronto le due migliori rotazione MLB).

Il 24 agosto è Wada che con un no-hitter per 6 inning (chiude con 6.1IP, H, ER, BB, 8K e 92 lanci) batte Baltimore per il sweep dei Cubs (erano 74 partite che gli Orioles non perdevano 3 incontri di fila, e non avevano mai chiuso in stagione un viaggio in trasferta con un record negativo, mentre stavolta rientrano a casa con un 4-5). Nei Cubs in questa serie si sono tutti vendicati della ex squadra: Arrieta, Strop, Wada vengono tutti da Baltimore.

Jerome Williams continua a stupire per i Phillies: contro i Cardinals va 8IP, 5H, ER, 3BB e 5K.

Il 25 agosto Boston interrompe la striscia di 8 sconfitte di fila con una vittoria agli extrainnings, e annuncia di aver firmato un contratto di 7 anni con l’esterno Rusney Castillo, ennesimo defector cubano. A 27 anni, firma per 72,5mln (oltre 10 milioni a stagione) con la possibilità di diventare free agent nel 2019 rinunciando all’ultimo anno di contratto.

La star del giorno è invece il pitcher dei Rangers Mikolas, che a Seattle va 8 scoreless, con 3H, BB e 5K (aveva un’ERA di 7.50 prima di questo incontro!). Elimina 14 degli ultimi 15 affrontati e chiude con solo 92 lanci.

Cosart e Samardzija lanciano entrambi 7 scoreless prima di subire ER nell’ottavo.

Il 26 agosto l’uomo del giorno è Madison Bumgarner, sempre più il numero uno della rotazione dei Giants (dove Lincecum, visti i recenti fallimenti, è stato spostato nuovamente nel bullpen). Contro Colorado lancia 7 perfect innings prima di subire il doppio di Morneau. Chiude con lo SHO, H, 13K (career high). Lancia strike il primo lancio a 24 dei 28 avversari affrontati, 17 dei quali dopo 2 lanci si ritrovano 0-2 nel conto e chiude con appena 103 lanci (solo 23 ball!).

Da segnalare i 7 scoreless di Nolasco (in una stagione deludente) e di Shoemaker (grande rivelazione e possibile rookie dell’anno, giunto già a 13 vittorie).

I Rangers cedono un paio di catcher ad Indians ed A’s (Soto ai californiani).

Attivati dalla lista infortunati: Eaton, Dietrich, Hanigan, Barmes, Henley Ramirez, deGrom, Cashner.

Entrano in DL: Shane Robinson (sublussazione alla spalla sinistra), Choo (gomito sinistro, verrà operato e stagione finita per lui), Cuddyer e Doolittle (muscolo intercostale destro, dovrebbe star fuori solo 15 giorni).

 

Post By piersilvioc (283 Posts)

Connect

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.