0Shares
0 0

Nella storia dei playoff NFL, ci sono alcune partite che sono ancora oggi ricordate con emozione dagli appassionati sebbene siano passati molti anni dalla loro disputa. Tra queste ne possiamo menzionare due: l’NFL Championship del 1958 (New York Giants contro Baltimore Colts) e l’NFL Championship del 1967 (Green Bay Packers contro Dallas Cowboys).
Il primo incontro fu giocato allo Yankee Stadium il 28 dicembre 1958. Si dice che almeno 45 milioni di spettatori abbiano visto l’evento in televisione. La sfida fu così emozionante che diede un grandissimo impulso alla popolarità della NFL, sicuramente meno seguita del College Football e del baseball; ancora oggi, questo incontro è noto come “The Greatest Game Ever Played”.

La seconda partita, invece, si giocò al Lambeau Field di Green Bay il 31 dicembre 1967; a causa delle terribili condizioni atmosferiche, l’evento fu soprannominato “Ice Bowl”.

Purtroppo, le due telecronache originali non esistono più. Fino agli anni ’70, le emittenti televisive, infatti, erano solite utilizzare più volte i nastri con cui registravano le loro trasmissioni.

Questa pratica (chiamata WIPING) era tuttavia necessaria: i nastri non solo erano estremamente costosi, ma erano anche ingombranti. Quindi per ridurre le spese e guadagnare spazio negli archivi, numerose registrazioni televisive furono cancellate e quindi perdute per sempre.

Inoltre, soltanto a partire dagli anni ’80, i videoregistratori diventarono popolari tra i cittadini comuni. Di conseguenza, per gli appassionati è impossibile rivedere le telecronache originali di numerosi eventi sportivi.

Circa dieci anni fa, la ESPN decise preparare un documentario sull’NFL Championship Game del 1958. Tutte le immagini rimaste furono rimasterizzate e poi colorate; a queste fu aggiunta la radiocronaca originale della NBC.

A commentare il prodotto finale furono invitati degli ospiti d’eccezione: alcuni protagonisti della partita (tra cui Pat Summerall e Frank Gifford), qualche giocatore dei Colts e dei Giants ancora in attività (tra cui Michael Strahan e Adam Vinatieri), alcuni giornalisti e altri addetti ai lavori.

Anche la telecronaca originale dell’Ice Bowl è andata perduta (la stessa sorte accadde a quelle dei primi due Super Bowl).

Fortunatamente, la NFL Films ha prodotto numerosi documentari che permettono di rivivere le emozioni di quell’evento memorabile. Tuttavia, qualche mese fa Dave Volsky (proprietario di un canale su Youtube), ha preparato una sorpresa per gli appassionati.

Ha recuperato tutti i filmati esistenti sulla partita per poi ordinarli cronologicamente; circa il 90% dei giochi sono stati inclusi nel prodotto finale. Montato il video, ha aggiunto la radiocronaca originale della WTMJ (emittente del Wisconsin) dopo averla ripulita da imperfezioni varie. Per aiutare gli spettatori, Volsky ha inserito delle sovraimpressioni in cui vengono indicati il down e la distanza da percorrere (1st and 10 e così via). Il risultato finale è eccezionale: come affermato dallo stesso Volsky, “it is THE most comprehensive presentation of this game that you’ll ever see, unless you were there that day or watched it on TV”.

CuriositĂ : verso la fine del filmato, sono presenti delle immagini televisive che ovviamente non appartengono alla NFL Films. Queste immagini provengono da una trasmissione della CBS del 1986.

Tra pochi giorni, inizieranno i playoff NFL. In attesa del primo kickoff, gli appassionati potranno rivivere due memorabili sfide che ancora oggi sono ricordate con grandissimo affetto.

Post By Stefano Quaino (33 Posts)

Connect

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.