NFL

Brees infuocato, i Saints battono i Panthers per la terza volta in stagione

Con un finale di quelli thrilling i Saints hanno battuto per la terza volta in stagione i Carolina Panthers che ieri sera ci sono arrivati vicini, ma non sono riusciti a impensierire a sufficienza Drew Brees che per tre quarti di partita ha fatto letteralmente quello che voleva, sezionando la difesa avversaria e mostrando che,

Continua a leggere

NFL

Seattle: una dichiarazione da Super Bowl?

Che fosse una partita da difesa lo abbiamo intravisto dai due three & out immediati, uno 0-0 prolungato ce lo ha confermato e un punteggio basso per gran parte della partita lo ha sancito. L’attacco di Seattle è stato per tutta la stagione altalenate e lontano dagli anni migliori, mentre l’accatto di Detroit, dopo l’infortunio

Continua a leggere

NFL

Fortuna e magia di Wilson, Seattle accede al Divisional

Blair Walsh se lo sognerà per tutta la vita, quel calcio sbagliato. Un kickoff da sole 27 yard, meno della trasformazione post td, dovrebbe essere cosa facile, ma se mancano 22 secondi alla fine allora i pali si restringono e se sai che siamo ai playoff ecco che si stringono ancora un po’ di più

Continua a leggere

NFL

Cincinnati sprecona, Pittsburgh ne approfitta

In questo primo sabato di playoff è saltato il fattore campo. Dopo il dominio corsaro di Kansas City, anche Pittsburgh si impone nella difficile trasferta a Cincinnati. A Big Ben & co. è bastata la pazienza o la fortuna li ha aiutati. Tutte e due sicuramente, ma soprattutto è una grandissima gestione dello stress che ha

Continua a leggere

NFL

It all comes down to one game: i playoff della NFC a 60′ dal termine

Con le sorprendenti sconfitte di Pittsburgh e di New England, questa forse un po’ meno sorprendente, e la vittoria di Denver, la situazione nella AFC è una totale confusione. Può succedere di tutto, con i Broncos che possono arrivare primi come quinti e i Jets a giocarsi sul serio una possibilità in casa dell’ex Ryan,

Continua a leggere

NFL

Colts vittoriosi e pronti al braccio di Manning

Il drive di apertura è sempre difficile perché sei ancora freddo, poco nella partita e perché hai paura di sbagliare. In un modo o nell’altro è una dichiarazione d’intenti e quella di Indianapolis ieri sera ha messo in chiaro le cose: nel primo possesso, portato in td c’è tutto, lanci lungi, lanci corti, screen, corse,

Continua a leggere

NFL

Carolina accede al Divisional battendo Arizona

“Sweet Caroline” è la canzone che risuona nel sottofondo del Bank of American Stadium alla fine della prima Wild Card di questi play off: Carolina supera Arizona e torna a vincere una partita di post season dopo il 29 a 21 con cui sorpassarono i Bears nella loro Chicago il 15 Gennaio 2006. Nel mentre

Continua a leggere