NBA

LeBron e Barkley: storie tese a Cleveland

Per gli standard NBA, le storie tese a mezzo stampa non sono certo una novità, anzi. Qualche settimana fa Danilo Gallinari si è sentito tirare in causa dal suo coach, Mike Malone, a causa della “scarsa leadership” dei veterani di Denver, rispondendo molto urbanamente, ma sempre a microfoni accesi, di non condividere l’accusa mossa dal

Continua a leggere

NBA

Carmelo Anthony, destinazione Clippers?

La storia di Carmelo Anthony con i New York Knicks (21-28 dopo la sconfitta con gli Atlanta Hawks al quarto overtime) sembra ormai giunta all’epilogo: che vada o no in porto lo scambio a tre imbastito da Doc Rivers (ci torneremo in seguito), Melo ha chiaramente le valigie pronte davanti alla porta del suo appartamento

Continua a leggere

NBA

La crisi infinita dei Knicks

Il brillante inizio di stagione aveva illuso tutti sulle rive dell’Hudson. Con 14 vittorie, 10 sconfitte e il terzo posto nella Eastern Conference sembrava esserci la reale possibilità di giocarsi i playoff: da quel momento in poi però sono arrivate 10 sconfitte in 13 partite, (ri)portando i Knicks nelle sabbie mobili abituali. La presidenza di

Continua a leggere

NBA

Knicks Report: Il Triangolo No!

Inizio di regular difficile per i New York Knicks. Dopo la deludente stagione dello scorso anno ci si aspettava il riscatto vista l’importante campagna acquisti portata avanti dal GM Steve Mills e dal Presidente Phil Jackson. Il record nelle prime sei era un preoccupante 2-4; il 6-4 successivo ha tenuto relativamente a bada le feroci

Continua a leggere

NBA

Luke Walton, il nuovo allenatore dei Lakers

Dopo anni di tanking più o meno dichiarato, i Los Angeles Lakers ripartiranno da Luke Walton.  L’addio di Byron Scott, reduce da 38 vittorie in due stagioni, era abbastanza scontato, per quanto il GM, Mitch Kupchak, si fosse speso a difenderne l’operato nel corso delle exit-interview. Sui giornali locali e nazionali era scattato il solito

Continua a leggere

NBA NBA History

L’ultima leggendaria partita di Kobe

È passato tanto tempo da quando tutto è iniziato. Accendo la TV e mi preparo ad assistere alla partita, in diretta, intanto leggo quel che twittano Mike Trudel e gli altri insider dei Lakers, quelli che –beati loro– sono lì, allo Staples, assieme ad altri ventimila fedeli, raccolti per l’ultima messa della religione pagana dedicata

Continua a leggere