NBA

L’NBA e l’inefficienza del salary cap

In NBA le superstar sono fondamentali. Averle o non averle fa tutta la differenza del mondo, basti pensare che tutti gli ultimi 10 campioni NBA avevano in campo almeno un giocatore nella Top 10 del win-shares o in quella del PER. Tutti tranne gli Spurs, che comunque potevano contare su un futuro dominatore in rampa di lancio,

Continua a leggere

NBA

Cavs imbattuti e Raptors in vacanza: 4-0

Questa sfida tra Raptors e Cavs rappresentava un esame importante per ambedue le franchigie coinvolte, al netto delle diverse ambizioni; per Toronto era l’occasione di misurarsi con una potenza di primo livello, per pesare la competitività del roster assemblato da Masai Ujiri, mentre l’enigmatica Cleveland cercava risposte circa la propria reale capacità di accedere a

Continua a leggere

All Star Game 2017 NBA

Eastern All Stars: Kyle Lowry

VOTI OTTENUTI: 471,697 ALL STAR GAME DISPUTATI: 2 STATISTICHE STAGIONALI: 23.2 punti, 6.9 assist, 4.7 rimbalzi, con il 47% dal campo e il 42.1% da tre Il “grande escluso” dai quintetti dell’All-Star Game del 19 febbraio è certamente Russell Westbrook: nonostante giochi a livelli degli del trofeo di MVP, partirà infatti dalla panchina. L’esclusione di

Continua a leggere

Cose di basket

Guida al mercato NBA post 15 dicembre: 10 nomi che possono muoversi.

Il 15 e il 20 dicembre sono due date importanti in NBA: dal 15 dicembre i giocatori che hanno firmato in estate un nuovo contratto possono essere ufficialmente ceduti. Secondo la regola per cui un giocatore può essere scambiato alla pari anche il giorno dopo essere stato appena scambiato dalla sua ultima squadra di appartenenza,

Continua a leggere

NBA

Toronto Raptors: Preview

Dopo la mancata, quanto annunciata, qualificazione ai playoff nella stagione 2011-2012 la franchigia canadese proverà a dare un seguito al progetto di ricostruzione post-Bosh che coach Dwane Casey ha sposato con tanto scrupolo e dedizione. L’obbiettivo è lo stesso dello scorso anno: i playoff. La qualificazione non è un’utopia ma di certo si rivelerà un’impresa

Continua a leggere

NBA

Houston Rockets: Preview

In quali condizioni fisiche tornerà Yao Ming?

Strana, bizzarra, inconsueta, chiamatela un pò come meglio gradite, ma la lunga serie di aggettivi si addice esattamente alla offseasonche ha contraddistinto questa (semi)nuova edizione degli Houston Rockets, rimessi in forze da arrivi freschi, ritorni di lusso, e movimenti di mercato inattesi ma con un motivo logico di fondo.

I migliori acquisti della parte passiva della stagione potrebbero esattamente rivelarsi tre pedine fondamentali che a roster c’erano già, nel senso che dopo il fallimento dell’aggancio a Chris Bosh, obbiettivo primario del management, il passo successivo è stato quello di portare a casa i rinnovi di contratto di Luis Scola, reduce da una grandissima serie di partite con la magli della sua Argentina, e di Kyle Lowry, che per chi si domandasse quale importanza abbia mai ricoperto, basti ricordare la discesa generale di rendimento della squadra in seguito al suo infortunio dell’anno passato.

Il ritorno più atteso, tuttavia, è quello di Yao Ming.

(more…)

Continua a leggere