NBA

Cavs e Warriors, quattro anni di Finali

La Finale NBA 2018 vedrà in scena il quarto episodio della rivalità tra Golden State Warriors e Cleveland Cavaliers, franchigie capaci di riproporsi sul massimo proscenio cestistico mondiale con una costanza mai vista prima, perché persino le leggendarie sfide tra Celtics e Lakers degli anni sessanta e ottanta non erano mai andate oltre la doppia

Continua a leggere

NBA

Eastern Conference Finals. Il recap di Gara 3

Spesso non è facile scrivere i recap delle partite NBA, sia nei casi in cui la partita è stata tirata fino all’ultimo, perchè è complicato riuscire a trasmettere con parole scritte le emozioni di un finale punto a punto, sia in quelli in cui la partita in pratica non è mai esistita, perchè una delle due

Continua a leggere

NBA

NBA Conference Finals: Boston Celtics VS. Cleveland Cavs

Boston e Cleveland si ritroveranno domenica notte sullo stesso proscenio che le aveva viste darsi battaglia dodici mesi fa (in quell’occasione finì 4-1 per i Cavs), per poi diventare protagoniste dello scambio più chiacchierato dell’estate (quello che ha visto Kyrie Irving stabilirsi in Massachusetts in cambio di Jae Crowder, Isaiah Thomas e una preziosissima scelta).

Continua a leggere

NBA

NBA Playoffs First Round: Cleveland Cavaliers VS Indiana Pacers

La sfida si ripete come lo scorso anno, ma quest’edizione di Pacers Vs Cavs conoscerà protagonisti e presupposti diversi, per cui è lecito attendersi un confronto equilibrato, anziché il sonoro 4-0 che LBJ rifilò a Paul George, sostituito nel frattempo da una masnada di buoni giocatori guidati da Nate McMillan, che in Indiana hanno trovato

Continua a leggere

NBA

La sabermetrica e il tabù del mid-range

Per coach Pete Newell non esistevano segreti nella pallacanestro, e l’NBA è una buona esemplificazione di questa massima: ogni staff tecnico conosce alla perfezione le chiamate dell’avversaria di serata (una conoscenza oggi facilitata dai tanti supporti hi-tech creati all’uopo, come l’ormai leggendaria tecnologia SportVU) e in questo contesto, è naturale che le soluzioni vincenti divengano

Continua a leggere

NBA

Paul George, un futuro tra Lakers e Cavaliers?

Paul George, ormai è ufficiale, non è più disposto a restare in Indiana. La sua è una scelta inconsueta, in una NBA che abbonda di giocatori interessati al trasloco per due soli motivi: soldi e titolo NBA. L’ala californiana infatti, ha comunicato a Kevin Pritchard (che dopo l’addio di Larry Bird, è divenuto plenipotenziario della

Continua a leggere

NBA

Cleveland Cavaliers: Dopo gara 4

Arrivando a questa gara 4, quasi nessuno dava ai Cleveland Cavaliers alcuna speranza di ribaltare una serie in cui, 3-0 a parte, i Golden State Warriors erano fin qui sembrati sostanzialmente inattaccabili.  Molti ritenevano i Dubs favoriti anche in questa gara 4, che se vinta avrebbe chiuso un 16-0 nei playoff mai riuscito ad alcuna

Continua a leggere