NBA

I demoni di James Harden

Gli Houston Rockets hanno chiuso la Regular Season 2016-17 con 55 vittorie e 27 sconfitte, compiendo un bel balzo in avanti rispetto al misero e inconcludente 41-41 nella passata stagione; la sconfitta contro i San Antonio Spurs è stata netta, ma questo è il dato dal quale occorre ripartire, per cercare di collocare l’epilogo dei

Continua a leggere

NBA

Hots & Nots: Road to the NBA Playoffs

Finalmente ci siamo, dopo una stagione regolare lunghissima e zeppa di colpi di scena, da sabato 15 andranno in scena dei Playoffs destinati a dirci tutta la verità su tante franchigie e giocatori, una serie dopo l’altra, fino a disvelare vincitori e sconfitti, oltre al nome della squadra che sarà campione NBA 2017. Molti osservatori

Continua a leggere

NBA

Championship or bust: giusto o sbagliato?

Per accorgersi che l’NBA moderna è dominata dai Golden State e dai Cleveland, non serviva certo attendere l’attività frenetica occorsa alla trade-deadline dello scorso 23 febbraio, che ha visto protagonisti i Cavs del GM David Griffin, e, più in sordina, i Warriors del discepolo di Jerry West, l’ex agente Bob Myers. Il continuo ripetersi del

Continua a leggere

All Star Game 2017 NBA

Western All Stars: James Harden

VOTI OTTENUTI: 1.771.375 PARTECIPAZIONI: 4 All Star Game STATISTICHE: 28.7 punti, 11.7 assist, 8.3 rimbalzi, 44.1% dal campo in 36.6 minuti Il 2016-17 di James Harden è diventato la stagione del riscatto, e la convocazione per l’All Star Game è diretta conseguenza della sua trasformazione in campo: il giocatore egoista, irritante e afasico della scorsa

Continua a leggere

All Star Game 2017

All Star Game 2017: ecco tutti i titolari!

Ieri sera l’NBA ha svelato i nomi dei dieci starter della sessantaseiesima edizione della Partita delle Stelle, che si terrà tra un mese quasi esatto a New Orleans, il 19 febbraio. Playit seguirà questa marcia d’avvicinamento, pubblicando, giorno per giorno, le schede di ciascun All-Star che poi calcherà il parquet dello Smoothie King Center. Sarà

Continua a leggere

NBA

Inizio della rivoluzione in casa Rockets?

L’anno scorso, dopo che i futuri campioni avevano fermato la corsa dei Rockets all’ultima fermata prima delle Finals, c’erano ottimi motivi per essere soddisfatti e ottimisti riguardo il futuro di Harden e soci. Houston aveva raggiunto le finali di Conference con una cavalcata a tratti esaltante, nonostante un Howard a mezzo servizio per gran parte

Continua a leggere

NBA

Warriors sul 2-0 anche senza Curry

Dopo la débâcle di Gara 1, Houston era chiamata ad una partita di tutt’altra sostanza: meno lamentele, e più basket, idee chiare e determinazione nel metterle in pratica, per evitare di tornare al Toyota Center con il morale sotto le scarpe, e una serie virtualmente ipotecata dai Dubs. L’inizio è stato incoraggiante, anche perché Stephen

Continua a leggere