7for7 NBA

7for7 La settimana in NBA (Ep. 6)

7for7
Passata l’orgia emotiva del Super Bowl, che vi abbiamo raccontato con estrema dovizia di particolari nel corso della passata settimana, l’attenzione del mondo sportivo americano torna a concentrarsi sul basket. Per la verità, anche nell’episodio precedente di 7for7 il buon Andrea aveva avuto l’imbarazzo della scelta nel selezionare gli episodi più interessanti da inserire nel suo racconto.

Continua a leggere

NBA

Trade Deadline 2018: vincitori e vinti

Ventiquattro ore dopo la trade deadline si può affermare che i fuochi d’artificio ci sono stati, seppure in maniera differente dalle aspettative. Chi ha seguito gli aggiornamenti del profilo twitter di Wojnarowski per tutto il pomeriggio, insomma, non è rimasto deluso; di sicuro si è ritrovato con un bel mal di testa, perché per valutare

Continua a leggere

NBA

L’identità segreta di LeBron James

Di articoli su LeBron James ne sono stati scritti migliaia, forse milioni, molti dei quali da persone sicuramente più competenti e autorevoli di me. Quindi non voglio creare false aspettative ai lettori: qui non troverete nessun contributo rivoluzionario sulla disamina tecnica di uno dei giocatori più forti nella storia di questo simpatico passatempo con la palla

Continua a leggere

Blog NBA

A night at the game: Cavaliers @ Pelicans

La scorsa settimana ho avuto la fortuna di capitare dalle parti di New Orleans, città per certi versi poco “americana” ma non per questo meno bella, anzi forse è proprio il suo particolare mix di culture, architetture e stili a renderla molto più interessante delle varie Atlanta, Dallas o simili. Viaggiare, anche se come in

Continua a leggere

NBA

Central Division: Preview 2017-2018

Gli sbalorditivi movimenti di questi ultimi mesi ci hanno messo davanti agli occhi una desolante diaspora di talento, se si parla della Central Division: oltre all’uomo franchigia George, i Pacers hanno visto partire da Indianapolis Jeff Teague, Monta Ellis e pure C.J. Miles, mentre Chicago, in cambio di una stretta di mano e qualche pacca

Continua a leggere

NBA

Una trade diversa dalle altre

Regola numero uno del Fantabasket: “NON scambiare giocatori con una diretta concorrente alla vittoria finale, perché se sbagli la trade avrai perso due volte”. Così recita il manuale del buon fantamanager, ma evidentemente Danny Ainge e Koby Altman devono aver perso la loro copia da qualche parte. Già, perché quello che è andato in porto

Continua a leggere

NBA

Tutte le voci sugli scambi, in attesa del Draft

Nonostante il draft alle porte, che consuma buona parte del tempo a disposizione degli addetti ai lavori, in queste ore si susseguono voci riguardati trade, alcune delle quali andranno in porto, e altre rimarranno nel campo delle mere suggestioni. Sono ipotesi quasi sempre legate a doppio filo al draft, come quella che voleva i Clippers

Continua a leggere