La prima finale di Conference dei Predators doveva essere memorabile, e così è stato. Nashville piega Anaheim in gara 1 grazie ad un goal di Neal a metà del primo tempo supplementare (a dirla tutta si tratta di un autogoal di Perry, ma assegnamo il punto al giocatore che ha tirato il disco). Partita che Nashville domina nei primi due periodi e il punteggio basso è bugiardo. Infatti coach Laviolette perde le staffe dopo un terzo periodo giocato sotto tono in cui Anaheim trova il goal del pareggio con Lindholm. Poi all’overtime si è rivista la Nashville vera. La Nashville incontenibile che in questi playoff sta scalando le classifiche dei bookmakers.

Vantaggio casalingo perso  e qualche preoccupazione in più per i Ducks che si trovano di fronte una squadra solida e organizzata. Le rimonte non saranno all’ordine del giorno come nel turno precedente.

 

RISULTATI DELLA NOTTE

NSH@ANA 3-2 OT (serie 1-0 NSH)
Continua a seguire Hockey Night in Cividale su Twitter, su Facebook e su Flipboard

Post By Hockey Night in Cividale (467 Posts)

HNC è il canale di Play.it interamente dedicato al mondo della NHL.
Podcast, news e cinguettii [ @RadioHNC ] per tenervi sempre aggiornati sull’hockey nordamericano e non solo.

Website: → Hockey Night in Cividale

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

One thought on “GWG di Corey Perry e Nashville vince gara1

  1. Ciao a tutti, Predators hanno giocato meglio, costruito un sacco di tiri (più di 40) e molto più organizzati dei Ducks, nervosi e rissosi. Forsberg sempre pericoloso.

Commenta