Prova di forza di Dallas, Washington e San Josè. Dopo la batosta subita in gara 4, gli Sharks si riprendono il comando della serie e si guadagnano un preziosissimo match point. Come sempre a fare la differenza è la linea Pavelsky (2G), Thornton (2A) e Couture (1G), forse la miglior prima linea di questi playoff 2016. O almeno l’unica a non aver deluso le attese.

Se andiamo a vedere i numeri della prima linea di Dallas in questo secondo turno, scopriamo che siamo nettamente sotto la media fatta registrare in regular season. Manca Seguin è vero, ma a quanto pare capitan Benn fatica a guidare la squadra da solo. I Blues continuano a ringraziare il loro portiere Elliott (27/28 di cui 12/12 solo nel terzo), anche stasera il migliore in campo,  e andranno a giocarsi il match point sul ghiaccio di casa.

Match point che ad Est si giocava Pittsburgh ma che Washington annulla grazie all’ispirata coppia Ovechkin – Oshie e al candidato al Vezina Holtby che para quasi tutti i tiri in porta degli avversari, statistica in cui i Pinguini hanno dominato. Il difficile arriva adesso con gara6 da giocare a Pittsburgh.

RISULTATI DELLA NOTTE

STL@DAL 4-1 ( serie 3-2 STL )
PIT@WSH 1-3 ( serie 3-2 PIT )
NSH@SJS 1-5 ( serie 3-2 SJS )

Continua a seguire Hockey Night in Cividale su Facebook, su Twitter e su Flipboard

Post By Hockey Night in Cividale (400 Posts)

HNC è il canale di Play.it interamente dedicato al mondo della NHL. Podcast, news e cinguettii [ @RadioHNC ] per tenervi sempre aggiornati sull'hockey nordamericano e non solo.

Website: → Hockey Night in Cividale

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta