Al solito, nella intro parliamo di chi non ha trovato posto nelle categorie sottostanti. Nel dettaglio, questa settimana è il turno di due squadre. La prima ad Est, questi Capitals che sono in cima agli altri da tutta la stagione, e che hanno sforato la tripla cifra dei 100 punti. La seconda, per non essere accusati di essere di parte, è ad Ovest, e sono i Ducks: le loro 11 vittorie di fila inaugurano la miglior striscia di sempre per la franchigia californiana. Ma adesso andiamo al sodo, con i nostri Hots and Nots. In tavola!

HOTS

I pinguini (PIT)
Settimana da Dio a Pittsburgh: Hornqvist 4G e 3A, Crosby 3G e 5A, mentre Malkin 3G e 3A. Con questi numeri, è ovvio che che facciano arrabbiare i portieri avversari. Al momento sono da wild card, ma se continuano così possono arrivare tranquillamente tra i primi 3 in division. Imbat(man)tibili.

Mark Scheifele (WPG)
In una Winnipeg da dimenticare, un giocatore si fa notare: per il 22enne Scheifele 6G+1A che lo portano sotto le luci dei riflettori, da dove saluta il compagno Ladd, spedito a Chicago. Più spazio quindi per il giovane canadese e ci auguriamo che la luce non lo abbagli. In esposizione.

Cam Talbot (EDM)
I risultati del passato potrebbero far pensare diversamente, ma almeno nella scorsa settimana ad Edmonton un portiere ha giocato da portiere: 3W e 1SO, per un bel 98,1% di parate. Non male. Keep Cam.

NOTS

Jiri Hudler
Due partite in settimana per Florida, due sconfitte in settimana per Florida, zero punti zero in settimana per Hudler, conditi da un notevole -5 di +/-. Ci si aspetta di più dal veterano. Jiri(verente).

Tyler Seguin (DAL)
Prendiamo quanto detto per Hudler, peggioriamolo con un ulteriore -2, ed ecco servito il commento per il bello di Dallas. Anzi, ancora peggio per lui, visto che gli Stars hanno giocato 4 partite e ne hanno vinte 2, quindi qualche occasione in più dei Panthers c’è stata. Per il terzo della classifica punti, #NonSiCapisce. Soffocato.

rangers-penguins-hockey

Lundqvist (NYR) detto il moderato

Henrik Lundqvist (NYR)
In settimana ha giocato una sola partita, perdendola malamente contro i Pinguini (di cui sopra), ma venendo ricordato più che altro per la sua sceneggiata contro la propria porta. Le sue spiegazioni contro l’insano gesto sanno tanto di scuse, soprattutto da un giocatore elegante come lui. Stizzoso.

 

Continua a seguire Hockey Night in Cividale su Twitter, su Facebook e su Flipboard

Post By Hockey Night in Cividale (400 Posts)

HNC è il canale di Play.it interamente dedicato al mondo della NHL. Podcast, news e cinguettii [ @RadioHNC ] per tenervi sempre aggiornati sull'hockey nordamericano e non solo.

Website: → Hockey Night in Cividale

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta