Attendevamo con ansia che arrivasse ottobre, e quasi senza accorgersene è già passato. Noi settimana per settimana vi teniamo aggiornati sui buoni e sui cattivi. A chi sarà toccato in questa quarta edizione?

HOTS

Los Angeles Kings

Dopo Montreal, è indubbio che la squadra che ha fatto meglio in questo inizio stagione siano i Kings. Dopo una partenza preoccupante con tre sconfitte, si presentano a fine ottobre con una striscia di 7W di fila, di cui 3 nei palazzetti nemici, portandosi in cima alla Pacific. Qualcuno stava già facendo i conti senza l’oste. Lo re è tornato.

Taylor Hall (EDM)

A Edmonton le potenzialità ci sono, e non poche. Una di queste ha il faccione del giovane canadese, che in settimana registra sui tabellini 2G e 5A. Tutti lo volevano in linea con il baby-fenomeno McDavid, e invece ecco che invece è l’innesto con (l’ennesimo altro giovanissimo)  Draisaitl a dare i frutti sperati. Vedremo se questa prodigalità andrà avanti con l’aumentare delle partite giocate. Per questa settimana, lo mettiamo tra i buoni. Largo ai giovani.

 

Ryan O’Reilly (BUF)

Certo i Sabres non è che sian messi granchè bene, visto che peggio di loro in Division ci sono solo i Leafs, ma almeno possono godere dell’aria nuova portata dall’ex Avalanche. Per lui questa settimana 1G e 5A, che contribuiscono significativamente alle vittorie dei suoi.  Altruista.

 

NOTS

Spettatore al Consol Energy Center (PIT)

Non sappiamo chi tu fossi, nè se schierato con Buffalo o con Pittsburgh. Sappi solo che quel disco non era per te, e non si ruba ai bambini. Vergognoso.

Victor Hedman (TBL)

Il difensore dei Bolts ottiene uno dei peggiori +/- della settimana (-5) con un solo punto nelle ultime 6 partite in cui Tampa ha accumulato 5 sconfitte consecutive. Nonostante tutto rimangono in seconda posizione nella propria division nonostante Boston risalga forte in vasca tre. Gli auguriamo che questo brutto periodo possa sparire in un lampo, anzi meglio, in un lampone. Imboscato.

Toronto Maple Leafs

In fondo alla rubrica, e in fondo alla NHL, troviamo i canadesi. Il periodo autunnale evidentemente è conciliante e i Leafs non hanno nemmeno un Ramo a cui aggrapparsi (non ce ne vogliano Bernier, ma nemmeno tutti i lettori). La striscia di sconfitte consecutive sale a 6L, e sono allo stesso punteggio di Columbus. Solo questa ci sembra già una punizione. Foglie morte.

Continua a seguire Hockey Night in Cividale su Twitter, su Facebook e su Flipboard

Post By Hockey Night in Cividale (400 Posts)

HNC è il canale di Play.it interamente dedicato al mondo della NHL. Podcast, news e cinguettii [ @RadioHNC ] per tenervi sempre aggiornati sull'hockey nordamericano e non solo.

Website: → Hockey Night in Cividale

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta