I giudizi e le sentenze di Hockey Night in Cividale, si sa, hanno il loro perché. Noi non parliamo mai a caso. Se bocciamo una squadra è perché se lo merita, se esaltiamo un giocatore è perché se lo è guadagnato. Il nostro podcast è forse la trasmissione italiana di NHL più scaricata in Nord America e per questo chi viene da noi criticato in una puntata, smuoverà mari e monti per poter fare meglio. Succede sempre. Puntualmente. E non è un caso.

HOTS

#1 Tomas Tatar (DET)
Incredibile alla Joe Louis Arena. I Red Wings ne vincono 4 di fila e si portano a ridosso della prima posizione nella Atlantic Division. il tutto con Howard infortunato e un Zetterberg tornato a buoni livelli. Ma la sorpresa è Tomas Tatar, per lui questa settimana 4 goal e 2 assist in 3 partite e un bel +5 di plus/minus. Goal a mitraglia insomma. Rattattattà-Tatar.

#2 Sidney Crosby (PIT)
I Pinguini non stanno attraversando un ottimo momento e Vic li ha addirittura messi come delusione della Metropolitan a metà stagione, con Crosby nel mezzo della peggior streak negativa in carriera in termini di punti. Detto, fatto. Con 3 goal e 4 assist in 3 partite, The Next One è tornato ai suoi livelli ma, per ora, non basta a Pittsburgh che perde malamente contro i diretti rivali di New York (Islander prima e Rangers poi). Redivivo.

 

#3 Devan Dubnyk (MIN)
L’abbiamo predetto in trasmissione: “A minnesota serve un portiere”. La dirigenza dei Wild ci ha ascoltato e ha ceduo una terza scelta al prossimo draft ad Arizona in cambio del goalie Dubnyk. Risultato: 2 vittorie nelle sue prime due partite condite da uno shutout. Provvidenziale.

NOTS

#3 Duncan Keith (CHI)
Il difensore di Chicago entra di diritto nella rubrica dopo un periodo a vuoto che dura da 7 partite senza punti a referto. Il tutto condito con un plus-minus negativo. Niente da togliere al giocatore, che già sappiamo ci smentirà in settimana. Come sempre accade. Duncan Chiii? (cit.)

#2 James van Riemsdyk (TOR)
Ci starebbero bene un sacco di giocatori di Toronto da questa parte della rubrica, con 4 partite giocate in settimana, 4 sconfitte, 12 goal subiti e solo 1 fatto. Abbiamo optato per van Riemsdyk che ha collezionato 0 punti e un -6 di plus/minus da brividi,  ma anche l’amico Kessel e Phaneuf (0P -4+/-) erano degni di menzione. Stagione ormai a rotoli? Torontolante.

#1 Jhonas Enroth (BUF)
Che Buffalo non stia attraversando un ottimo momento lo si legge dai numeri: 11 sconfitte consecutive and counting… Questa settimana in luce, o meglio in ombra, il portiere Enroth con 2 partite giocate, ovviamente 2 sconfitte, 13 goal subiti (media di 6,5 goal a partita) e un save% di .794. Numeri che neanche nel campionato italiano si vedono. Indegno.

Continua a seguire Hockey Night in Cividale su Twitter, su Facebook e su Flipboard

Post By Hockey Night in Cividale (467 Posts)

HNC è il canale di Play.it interamente dedicato al mondo della NHL.
Podcast, news e cinguettii [ @RadioHNC ] per tenervi sempre aggiornati sull’hockey nordamericano e non solo.

Website: → Hockey Night in Cividale

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta