20140106-111008.jpgA chiudere uno spettacolare Wild Card Week-End ci ha pensato un altrettanto grandioso Wild Card Game. Nella Frozen Tundra, meglio conosciuta come Lambeau Field, i San Francisco 49ers vincono grazie ad un field goal di Phil Dawson e passano al Divisional Round dove nel prossimo fine settimana affronteranno, in quello che si preannuncia un big match con i fiocchi, i Carolina Panthers di Cam Newton. La partita viene giocata in un freddo polare, con quasi 20 gradi sotto lo zero.

Nel primo quarto lo scoreboard e non solo recita una sola squadra: i rosso-oro californiani. Nella fattispecie i 49ers mettono in seria difficoltà i Packers grazie a due fattori: la combo formata da Colin Kaepernick e Michael Crabtree ed il front seven. Nei drive offensivi infatti il quarterback di Jim Harbaugh trova molto bene il proprio wide receiver, e riesce a macinare parecchie yards. Solo la pressione al limite di Davon House nella endzone forza per ben due volte San Francisco al field goal.

Riguardo la difesa invece i 49ers non fanno avanzare più del dovuto il giovane Eddie Lacy, e coprono a dovere i ricevitori dei Packers, costringendo Aaron Rodgers a subire parecchi colpi. Per poco tra l’altro la stella di Green Bay non va vicino ad un paio di palle perse che sarebbero potute costare prematuramente la partita.

All’inizio del secondo quarto la partita sembra cambiare direzione grazie all’intercetto di Tramon Williams ed il seguente touchdown siglato da Jordy Nelson. Ma un paio di corse di Kaepernick e Frank Gore, valida per la segnatura, rimettono in piedi San Francisco. Lo spettacolo però continua ad essere davvero entusiasmante, come parecchi episodi tra queste due formazioni, ed i Green Bay Packers rispondono con il FB John Kuhn, in un susseguirsi di botta e risposta. Ma le giocate di colui che viene chiamato il “Packers-slayer” decidono la partita.

Colin Kaepernick infatti decide lo scontro con i suoi lanci, come quello valido per il touchdown di Vernon Davis, e soprattutto le sue corse, grazie alle quali riesce negli scramble a garantire primo down e yards alla sua squadra.

Nelle tre gare disputate sino ad ora contro la formazione del Wisconsin, Kaepernick non ha subito sconfitte ed ha percorso in un modo o nell’altro un numero di yards da fare accapponare la pelle. Nelle tre partite combinate i numeri recitano 1201 yards complessive.

Nel Divisional Round dell’anno scorso arriva il record per yards su corsa di un quarterback con 181, nella gara d’apertura stagionale il #7 ha stabilito il proprio career-high con 412 yards lanciate. Nella partita di ieri Kaepernick ha battuto Green Bay usando le due armi combinate: 227 yards su lanci e 98 su corsa, e quando c’è stato bisogno della big play per tirare fuori dai guai i suoi compagni è stato proprio quello che ha fatto. Jim Harbaugh, anche come ex quarterback, sta riuscendo a tirare fuori il meglio dalla duttilità e le capacità del nativo di Milwaukee.

Solo rimpianti invece per i Green Bay Packers, che dopo aver raggiunto ancora una volta la vetta della NFC North e questa volta in maniera piùttosto rocambolesca, cedono il passo ai vice-campioni in carica. Aaron Rodgers ha cercato in tutti i modi di trascinare i suoi compagni alla vittoria, ma bisogna dire che ancora una volta la difesa verde-oro di Dom Capers non è stata all’altezza della situazione, consentendo le conversioni dei down, i terzi soprattutto, ai propri avversari. Probabilmente sarebbe andata diversamente se Micah Hyde avesse intercettato Kaepernick nei minuti finali, ma la vittoria alla fine l’hanno portata a casa i californiani.

Ora per Harbaugh, Kaepernick ed i 49ers si prospetta una gara difficile da giocare a Charlotte, nella North Carolina, dove ad attenderli nel proprio stadio ci sono i Carolina Panthers e Cam Newton. Vedremo chi la spunterà nel Divisional Round per andare ad affrontare nel Championship Game la vincente tra New Orleans Saints e Seattle Seahawks.

Una cosa è certa: la NFC sta dando davvero parecchio spettacolo siamo certi che i momenti da infarto non sono finiti qui, tutt’altro!

Post By Francesco Gentile (154 Posts)

Studente di giurisprudenza. Appassionato delle Big Four, NFL in particolare. Tifoso sfegatato Green & Gold!

Website: →

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta