Sarà Helio Castroneves a partire dalla pole position nella gara di Phoenix in programma stanotte, seconda prova stagionale IndyCar. Il pilota brasiliano ha fatto segnare il tempo di 19.0997 (192.631 mph), nuovo record della pista. Le prove hanno visto il dominio della Chevrolet, che ha occupato tutti i posti nella top 10, con Tony Kanaan secondo davanti al vincitore di St.Petersburg Juan Pablo Montoya. Il migliore degli Honda è stato Marco Andretti, undicesimo. Da segnalare tre incidenti durante la giornata: Takuma Sato e James Hinchcliffe hanno sbattuto durante le prove libere del mattino, mentre Carlos Munoz è andato a muro durante le qualifiche. Buon sedicesimo tempo per Luca Filippi, all’esordio su un ovale.

Per la gara Indy Lights la pole position è stata ottenuta da Kyle Kaiser del Juncos Racing davanti ad Ed Jones ed al rookie Santiago Urrutia.

Post By Marco Strazzulla (136 Posts)

Sono un grande appassionato di sport americani, in special modo di basket NBA e football NFL, ma soprattutto di automobilismo. Considero la IndyCar la migliore categoria al mondo per spettacolo, sportività e completezza dei piloti. Ho assistito di persona alla 500 Miglia di Indianapolis 2008, uno spettacolo indescrivibile.

Website: → Indycar Italy

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta