Monday Night Football avvincente tra Carolina e Indianapolis, che il risveglio tardivo di questi ultimi rende emozionante e spettacolare, tanto che serve un overtime per stabilire il vincitore di una sfida che ha messo di fronte due dei piú talentuosi, giovani, quarterback della lega.

Ad aprire il match ci pensano i padroni di casa, che al termine del primo drive offensivo vanno a segno con Graham Gano, su field goal da 39 yards; prima della fine del quarto è poi Jonathan Stewart, con una corsa da 3 yds, ad aumentare il divario, portando i suoi sul 10 a 0.

Nel secondo periodo una prima reazione da parte dei Colts, che accorciano con Adam Vinatieri, come sempre preciso quando deve infilare l’ovale tra i pali, che centra da 47 e 34 yards di distanza, riportando sotto gli ospiti, allontanati nuovamente dopo l’intervallo da Greg Olsen, con una ricezione da 27 yds.

Nel quarto finale, Cam Newton, 16 su 35 per 248 yards, concede il bis, servendo Corey Brown con un pass d 8 yds, e rifacendosi, definitivamente, del pallone consegnato in precedenza al cornerback avversario Vontae Davis.

Riscatto che insegue, e raggiunge, anche Andrew Luck, 23 su 47 per 231 yards, in difficoltà per l’intera durata dei primi tre quarti, nei quali ha lanciato per appena 40 yds, e controllato a vista dalla difesa avversaria, abile ad intercettarlo in apertura con Charles Tillman.

Dopo un nuovo stop propiziato da Kurt Coleman, il numero 12 riesce finalmente ad incidere, e nel giro di pochi minuti riporta in partita Indy, servendo a Andre Johnson e Coby Fleener i pass, da 18 e 8 yards, che riducono a soli 3 punti il divario, colmato da un piazzato, da 24 yds, del kicker, proprio allo scadere.

Vinatieri si ripete in conclusione della prima serie dell’overtime, con un calcio da 50 yards che corrisponde all’ultimo sussulto Colts della sfida, decisa da 2 field goal, da 42 e 52 yds, di Graham Gano, e dall’intercetto messo a segno da Luke Kuechly 14 tackles, che prima dell’ultima ovale infilata tra i pali dal proprio kicker, a 7 minuti dal termine, lancia in orbita i Panthers, giunti alla settima vittoria della loro stagione 2015.

Post By Andrea Cresta (363 Posts)

Folgorato sulla via del football dai vecchi Guerin Sportivo negli anni '80, ho riscoperto la NFL nel mio sperduto angolo tra le Langhe piemontesi tramite Telepiù, prima, e SKY, poi; fans dei Minnesota Vikings e della gloriosa Notre Dame ho conosciuto il mondo di Playitusa, con cui ho l'onore di collaborare dal 2004, in un freddo giorno dell'inverno 2003. Da allora non faccio altro che ringraziare Max GIordan...

Website: → FootballNation.it

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta