L’attesa reazione dei Giants, partiti con due sconfitte in altrettante uscite, è arrivata nella sfida divisionale con i Redskins, che, questa notte, ha aperto la terza settimana di National Football League.

Trovato il vantaggio al termine del primo drive offensivo ospite con una bella giocata del RB Rashad Jennings, che blocca un punt in endzone segnando una safety, New York allunga prima della fine del quarto iniziale con la corsa, da 1 yard, di Andre Williams e un piazzato da 35 yds del kicker.

Sempre Josh Brown risponde ad un abbozzo di rimonta da parte di Washington, che realizza 2 FG, da 44 e 37 yards,  con Dustin Hopkins, a cavallo dell’intervallo, centrando i pali da 36 yds di distanza nel secondo periodo e trasformando un calcio da 44 yards nel terzo.

Avanti di 12 punti, i padroni di casa imprimono l’accelerata decisiva nel quarto finale, aperto da un touchdown da 30 yds di Odell Beckham Jr., 7 prese per 79 yards, che anticipa di una decina di minuti la prima meta degli ‘Skins, siglata da Chris Thompson, su run pass da 4 yds di Kirk Cousins, 30 su 49 per 316 yards, che in precedenza era stato intercettato in 2 occasioni, da Prince Amukamara e Uani’ Unga, 9 tackles.

Il prodotto di Florida State si fa decisamente aprezzare al di fuori del backfield, 8 ricezioni per 57 yds, sfoderando una prestazione migliore rispetto ai compagni di reparto Matt Jones, che non replica l’exploit del weekend chiudendo con 1 fumble e 38 yards conquistate in 11 portate, e Alfred Morris, 6 corse per 19 yds.

A mantenere comunque le distanze, ci pensa, dopo un onside kick fallito, il receiver dei newyorkesi Reuben Randle, 7 rec. per 116 yards, che fa suo un lancio da 41 yds di Eli Manning, 23 su 32 per 279 yards, regalando ai Giants il vantaggio decisivo, prima dell’ultimo TD avversario, firmato da Rashad Ross su kickoff return da 101 yds.

Post By Andrea Cresta (363 Posts)

Folgorato sulla via del football dai vecchi Guerin Sportivo negli anni '80, ho riscoperto la NFL nel mio sperduto angolo tra le Langhe piemontesi tramite Telepiù, prima, e SKY, poi; fans dei Minnesota Vikings e della gloriosa Notre Dame ho conosciuto il mondo di Playitusa, con cui ho l'onore di collaborare dal 2004, in un freddo giorno dell'inverno 2003. Da allora non faccio altro che ringraziare Max GIordan...

Website: → FootballNation.it

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta