Un’altra prestazione di altissimo livello della difesa, che replica i 5 turnovers fatti registrare la scorsa settimana contro i Browns, consente ai Jets di superare l’ostacolo Colts, costringendo questi ultimi, considerati uno dei team favoriti per la corsa verso il Super Bowl, ad una partenza 0-2 del tutto inattesa.

Grandissimo protagonista della sfida Darrelle Revis, che domina come un tempo nella sua famosa Revis Island, pizzicando in un’occasione il quarterback avversario e recuperando 2 preziosissimi fumbles, prima di chiudere il match con 4 placcaggi e 1 pass defended all’attivo.

Una serata che inizia decisimente male per Andrew Luck, 21 su 37 per 267 yards, che nel primo drive offensivo di Indianapolis si fa intercettare da Calvin Pryor, aprendo la strada alla prima segnatura ospite, realizzata da Eric Decker, su ricezione da 6 yds.

Il receiver, che poco più tardi abbandonerà la partita, dopo aver completato 8 prese per 97 yards, ricopre un ruolo fondamentale nelle trame offensive dei Jets, che sfruttano l’errore di Adam Vinatieri da 29 yds di distanza e il secondo intercetto messo a segno dalla defense, ad opera di Mike Adams, per distanziare ulteriormente gli avversari prima dell’intervallo, con un FG, da 35 yards, trasformato da Nick Folk.

Al rientro in campo, dopo un quarto caratterizzato da tre palloni persi da parte di Indy, fumble recuperati da Demario Davis e dal già citato Revis, che fa sua anche un’ovale lanciata da Luck, arriva  l’attesa reazione dei padroni di casa, che trovano finalmente l’arma per colpire la difesa biancoverde, affidandosi, costantemente, alle ricezioni del WR al secondo anno Donte Moncrief, unico ad incidere tra i tanti target a disposizione del numero 12.

Il prodotto da Ole Miss, che conclude con 7 ricezioni per 122 yds, realizza su imbeccata, da 26 yards del proprio quarterback, salvando l’onore dei Colts, che vengono colpiti ancora due volte prima della fine dai Jets, abili ad andare a segno con Brandon Marshall, su pass da 15 yds di Ryan Fitzpatrick, 22 su 34 per 244 yards, e con un calcio, da 46 yards, del kicker.

Post By Andrea Cresta (363 Posts)

Folgorato sulla via del football dai vecchi Guerin Sportivo negli anni '80, ho riscoperto la NFL nel mio sperduto angolo tra le Langhe piemontesi tramite Telepiù, prima, e SKY, poi; fans dei Minnesota Vikings e della gloriosa Notre Dame ho conosciuto il mondo di Playitusa, con cui ho l'onore di collaborare dal 2004, in un freddo giorno dell'inverno 2003. Da allora non faccio altro che ringraziare Max GIordan...

Website: → FootballNation.it

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta