Tra Ottawa Montreal il risultato di ogni gara di questi playoff è stato deciso da un solo goal di scarto, e gara4 non fa differenza. Solo che nella partita del dentro-o-fuori per i Senators, finalmente sono loro a spuntarla. Niente sweep  quindi per Montreal, che ha la possibilità di chiudere la serie in casa in gara5.

Futuro a parte, bella partita dei Sens (sebbene capitan Karlsson non la consideri meglio delle altre), che tengono impegnato Price per buona parte della partita. Dall’altro lato, un ottimo Anderson tra i pali si guadagna vittoria, prima stella e shutout. Dicevamo del solo goal di differenza nel risultato, e stavolta il goal è stato unico: il rookie Hoffman segna il suo primo goal carriera ai playoff, e consegna la vittoria ad Ottawa.

Seconda gara nel palazzetto dei Penguins, gara4 tra New York Rangers Pittsburgh. I padroni di casa aggrediscono da subito, con un primo tempo dominato dai Pens, suggellato dal goal di Hornqvist. New York è costretta ad inseguire per la prima volta, e le serve un pò di tempo per recuperare, ma ce la fa poco prima della fine della seconda frazione di gioco, quando Brassard combatte per far entrare il disco alle spalle di Lundqvist.

Terzo tempo a reti inviolate, e si va all’overtime. Anche qua un rookie decide, e indossa la casacca bianca dei Rangers: Hayes segna a 3:14 nell’OT, fissa il risultato sul 2-1, come in gara3, e porta avanti i Rangers 3-1 nella serie.

Per la quarta partita tra Minnesota St. Louis, non c’è niente da dire. Minnesota inesistente, St. Louis che segna 3 goal nel primo periodo e 3 goal nel secondo, terzo tempo di gestione risultato, 6-1 finale e serie pareggiata 2-2.

Chiusa la serie probabilmente più scontata di questo primo turno, quella tra AnaheimWinnipeg, e finisce nel peggiore dei modi per i Jets. Nonostante partano segnando per primi, i Jets non riescono a tenere il vantaggio, recuperato poco più di un minuto dopo dai Ducks.

Anaheim poi dilaga fino a un 3-1, poi diventato a metà del terzo tempo un 3-2 che tiene aperte le speranze. Peccato poi che Anaheim chiuda i giochi 5 minuti più tardi, e l’empty netter finale è la logica conseguenza. 5-2 per i Ducks, che con questo primo e unico sweep di questo primo turno di playoff passano alla seconda fase.

Serie scontatissima, con una Anaheim che aveva alle spalle una stagione grandiosa, in aggiunta all’esperienza pregressa nei playoff, e che quindi ha affrontato Winnipeg con sicurezza. Peccato per i Jets, che comunque hanno lottato per tutto quello che potevano. Quasi commovente il coro finale senza fine dei supporters canadesi, che con il loro “Go Jets go!” ringraziano e “abbracciano” i giocatori sul ghiaccio: sugli spalti il risultato non importa.

Risultati 22 aprile 2015

Montreal @ Ottawa 0-1 Serie : 3-1 Montreal
NY Rangers @ Pittsburgh 2-1 OT Serie: 3-1 NY Rangers
St. Louis @ Minnesota 6-1 Serie in parità : 2-2
Anaheim @ Winnipeg 5-2 Serie vinta da Anaheim: 4-0

Continua a seguire Hockey Night in Cividale su Twitter, su Facebook e su Flipboard

Post By Hockey Night in Cividale (467 Posts)

HNC è il canale di Play.it interamente dedicato al mondo della NHL.
Podcast, news e cinguettii [ @RadioHNC ] per tenervi sempre aggiornati sull’hockey nordamericano e non solo.

Website: → Hockey Night in Cividale

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta