Soltanto due le partite della notte NBA.

Golden State Warriors – Cleveland Cavaliers 99 – 110

I Cavs battono i Warriors grazie ad uno straripante LeBron James, che mette a referto una gara da 42 punti, 11 rimbalzi e 5 assist. Bene anche Irving con 24 punti; 16 per Love. Per i Warriors buona gara di David Lee, con 19 punti partendo dalla panchina. Sono 18 i punti di Curry. La squadra di coach Kerr rimane al primo posto della Wastern Conference, nonostante la sconfitta. I Cavs continuano invece la loro striscia di vittorie, e si portano molto vicini ai Raptors.

Oklahoma City Thunder – Phoenix Suns 113 – 117

I Suns battono OKC nonostante la strepitosa tripla doppia di Russel Westbrook, che chiude la sua gara con 39 punti, 14 rimbalzi e 11 assist. Bene anche Kanter con 18 punti, i Suns portano 6 giocatori in doppia cifra, fra cui Markieff Morris con 29 punti e Bledsoe con 28, conditi da 13 rimbalzi e 9 assist. Suns decimi ad ovest, Oklahoma City subisce la sseconda sconfitta nelle ultime 10 partite, ed occupa attualmente l’ottava posizione, sempre in Western Conference.

Post By Francesco Trafficante (95 Posts)

Seguo il basket NBA dal 2000, quando Vince Carter volava sui cieli di Oakland e quando i Lakers battevano i Trail Blazers alla settima. Studio giurisprudenza presso la facoltà di Palermo, mi piace la musica e suono la chitarra. Ma soprattutto, sono NBA-dipendente… Email: big.ideas@hotmail.it Twitter: @sleepinpill87

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta