Brutta tegola per i tifosi dei Detroit Pistons, che dopo il taglio di Josh Smith già pregustavano una incredibile rimonta e una insperata partecipazione ai playoffs: ora tutto sarà più difficile perchè il loro playmaker titolare, Brandon Jennings, sarà fuori per la stagione dopo la rottura del tendine d’achille della gamba sinistra: ne avrà per 6-8 mesi.

Ora la responsabilità della regia toccherà a D.J.Augustin, giocatore di esperienza ma che dà il meglio uscendo dalla panchina; per avere un cambio nella posizione di point guard, probabilmente Detroit dovrà andare sul mercato dei free agent o cercherà una trade.

Intanto, contrariamente alle attese, Lamarcus Aldridge ha deciso di operarsi solo al termine della stagione e giocherà dunque col pollice sinistro dolorante: nella prima partita con questo infortunio ha comunque segnato 26 punti…

Post By Max Giordan (984 Posts)

Max Giordan
segue l’NBA dal 1989, naviga in Internet dal 1996.
Play.it USA nasce dalla voglia di unire le 2 passioni e riunire in un’unico luogo “virtuale” i tanti appassionati di Sport Americani in Italia.
Email: giordan@playitusa.com

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta