Secondo alcuni rumors, l’Andretti Autosport starebbe guardando a qualche giovane pilota che non ha trovato posto in Formula 1 per completare la sua lineup in vista della stagione IndyCar 2015. La squadra di Michael Andretti ha al momento sotto contratto tre piloti, Ryan Hunter-Reay, Marco Andretti e Carlos Munoz, sta lavorando per definire il quarto pilota, che prenderà il posto di James Hinchcliffe passato al Schmidt Motorsports Peterson nel mese di Novembre e che dovrebbe essere il britannico Justin Wilson, e punta ad avere una quinta vettura full time. Al momento sarebbe in lavorazione un programma con Zach Veach, da due anni con la squadra in Indy Lights, sugli ovali e Jean-Eric Vergne, ex pilota Toro Rosso in Formula 1, su stradali e cittadini. Ma il rumors più affascinante è quello che vede come possibile opzione per alcune gare anche Kevin Magnussen. Il giovane pilota danese ha perso il suo sedile da titolare in Formula 1 con la McLaren con l’ingaggio di Fernando Alonso, ma la Honda, che fornirà i motori alla squadra inglese dal prossimo anno, vorrebbe comunque ripagarlo con un programma di gare in IndyCar in quelle gare che non sono in conflitto tra i due calendari (che sono Barber, Detroit, Texas, Toronto, Fontana, Milwaukee, Mid Ohio e Sonoma), essendo comunque Magnussen ancora il pilota di riserva della McLaren.

Post By Marco Strazzulla (155 Posts)

Sono un grande appassionato di sport americani, in special modo di basket NBA e football NFL, ma soprattutto di automobilismo. Considero la IndyCar la migliore categoria al mondo per spettacolo, sportività e completezza dei piloti. Ho assistito di persona alla 500 Miglia di Indianapolis 2008, uno spettacolo indescrivibile.

Website: → Indycar Italy

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta