Pocket

In uno scambio a tre squadre piuttosto sorprendente i Cavs acquisiscono le guardie J.R Smith e Iman Shumpert e una prima scelta protetta per il 2015 dai Thunder.

Cleveland cede Waiters a Okc,e Lou Amundson, Alex Kirk e una seconda scelta per il 2019 a New York, che riceve anche Lance Thomas dai Thunder.

Scambio piuttosto sorprendente perché i Cavs cedono due lunghi, non certo di livello ma comunque due elementi che potevano dare un contributo, anche solo numericamente, ad un reparto deficitario. In cambio ottengono Iman Shumpert, un giocatore che difensivamente potrà rivelarsi un’aggiunta importante, ma che è tutto da valutare anche per il problema infortuni, e J.R. Smith, un giocatore non del tutto diverso da Waiters, per certi versi ancora più problematico, che potrà dare una mano uscendo dalla panchina.

Bisognerà vedere se i due verranno tenuti o ceduti magari in cambio di un centro che possa dare una mano fin da subito a una squadra con evidenti problemi difensivi (non dovuti solo alla mancanza di una presenza difensiva in area).

I Thunder ricevono invece Dion Waiters, un giocatore che avrà l’occasione di rivitalizzarsi ad Okc, anche se francamente é un tipo di giocatore di cui i Thunder non avevano alcun bisogno, perché tende a  fermare continuamente la palla e a isolarsi in 1  contro 1 con il difensore, cosa che i Thunder devono cercare di limitare (i Warriors  l’hanno dimostrato stanotte).

I Knicks con questa mossa di mercato iniziano ufficialmente la ricostruzione, avendo acquisito giocatori tagliabili fin da subito per liberare spazio salariale in vista della free agency. Nella Grande Mela si spera che con Phil Jackson la ricostruzione porti finalmente i Knicks a competere ad alti livelli, anche se ci vorrà del tempo.

Post By danielec (31 Posts)

Connect

One thought on “NBA – J.R. SMITH E SHUMPERT AI CAVS, WAITERS AI THUNDER

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.