Sfida decisiva, per stabilire il padrone di una South Division della National Conference mai così combattuta ed incerta, al Bank of America Stadium di Charlotte, North Carolina, dove i Panthers hanno ceduto il passo ai Saints, regalandogli la vetta, momentanea, della classifica, al termine di una partita vitalizzatasi solo a pochi minuti dall’intervallo.

Dopo un primo quarto passato a studiarsi, con Drew Brees, 24 su 34 per 297 yards, TD e INT, che si fa pizzicare, da Dwan Edwards, al termine del drive inaugurale del match, tocca al suo collega Cam Newton, 10 su 28 per 151 yds e intercetto, incorrere in un doppio errore prima della fine del secondo periodo, facendosi intercettare all’inizio dello stesso da Corey White e perdendo l’ovale, su sack di Junior Gallette, a 4 yards dalla propria endzone, a pochi secondi dal two minute warning.

Il pallone, su cui si avventa come una furia Curtis Lofton, viene riconsegnato immediatamente all’attacco di New Orleans, che con un paio di gochi riesce ad entrare in endzone, grazie ad una portata, da 3 yds, di Mark Ingram, che regala il primo vantaggio della sfida agli ospiti, anticipando di poco la seconda segnatura firmata da Jimmy Graham, che realizza su passaggio da 1 yard del numero 9 ad appena tre secondi dall’halftime.

Al rientro in campo Carolina si rifà sotto con un bel drive, chiuso da una corsa da 10 yds di Newton, che riduce le distanze prima di un nuovo touchdown Saints, messo a segno da Brees su un’inedita, per il suo stile di gioco, run da 1 yard che ristabilisce le distanze del primo tempo.

Nel quarto finale ancora botta e risposta serrata tra i due team, con i padroni di casa che provano a rimanere agganciati al match con un field goal, da 31 yds, di Graham Gano, e New Orleans che risponde, nuovamente, nella serie immediatamente successiva, concludendola con la seconda corsa vincente, da 3 yards, della serata di un Ingram, 30 run per 100 yds, che pare finalmente recuperato.

Il prodotto di Alabama, grande protagonista della partita, chiude di fatto le ostilità con la portata numero 27 della sua straordinaria serata, con la quale consente ai Saints di vincere, 28 a 10, il primo match in trasferta della stagione 2014.

 

Post By Andrea Cresta (367 Posts)

Folgorato sulla via del football dai vecchi Guerin Sportivo negli anni ’80, ho riscoperto la NFL nel mio sperduto angolo tra le Langhe piemontesi tramite Telepiù, prima, e SKY, poi; fans dei Minnesota Vikings e della gloriosa Notre Dame ho conosciuto il mondo di Playitusa, con cui ho l’onore di collaborare dal 2004, in un freddo giorno dell’inverno 2003. Da allora non faccio altro che ringraziare Max GIordan…

Website: → FootballNation.it

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta