Pocket

Dopo un mese di training camp, e poco più di una settimana dal terribile infortunio patito da Paul George, il Team USA perde un altro pezzo, ma questa volta per scelta del giocatore: Kevin Durant si è detto stanco fisicamente e mentalmente e non pronto per i campionati mondiali di Spagna che inizieranno a fine agosto.

Mentre la stella dei Thunder torna a casa per riposarsi in vista della prossima stagione (o per preservarsi dagli infortuni?), al suo posto è stato richiamato Rudy Gay.

Continuano a crescere i dubbi, comunque, di un ritiro così lungo per una competizione tutto sommato secondaria come la Coppa del Mondo di Pallacanestro, che sta mettendo a dura prova il fisico delle stelle NBA, già duramente provato da una regular season sempre più intensa e massacrante.

Post By Play.it USA (199 Posts)

Play.it USA è il Sito degli Appassionati degli Sport Americani. News, approfondimenti, editoriali, forum, radio, chat e molto altro ancora dal 2000 oggi, completamente gratuito perchè realizzato dagli appassionati per gli appassionati.

Website: →

Connect

One thought on “NBA – Durant lascia il Team USA

  1. Bhè, sono d’accordo che le olimpiadi di pallacanestro siano molto più importanti del mondiale.

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.