Pocket

wadeinguardabileContinuano le grandi manovre in NBA, in vista di una estate che si preannuncia caldissima a livello di free agency: mentre Melo fa sapere che deciderà entro metà luglio (e il suo Chandler, appena sbarcato a Dallas, dice che farà di tutto per portarlo alla corte di Nowitzki), da Miami arriva la notizia che anche Wade, Bosh e Haslem sono usciti dai rispettivi contratti.

La supposizione è che tutti e 3 vogliano con questa decisione convincere Lebron a rimanere, dando la disponibilità a ridurre i propri contratti per aggiungere un pezzo importante dalla free agency. D’altra parte, però, James fa sapere di volere un max contract… meritato, per carità, ma che non agevola le scelte degli Heat.

Infine Houston, dopo aver ceduto Asik ai Pelicans, rinuncia anche ad estendere di un anno il contratto da rookie di Parsons, che diventerà così restricted free agent. A questo punto il giocatore, un’ala moderna, buon difensore, tiratore e realizzatore, potrebbe o rimanere oppure essere una pedina di scambio per arrivare ad uno dei big del mercato, tipo Anthony o Love.

 

Post By Max Giordan (984 Posts)

Max Giordan
segue l’NBA dal 1989, naviga in Internet dal 1996.
Play.it USA nasce dalla voglia di unire le 2 passioni e riunire in un’unico luogo “virtuale” i tanti appassionati di Sport Americani in Italia.
Email: giordan@playitusa.com

Connect

Commenta