Pocket

Fattore casa rispettato ad Ovest con 3 gare che accorciano il verdetto delle rispettive  serie grazie a 3 shutout.

Partiamo da quello più sofferto, quello di Minnesota che ha la meglio su Colorado solo all’overtime. I Wild scendono sul ghiaccio cattivi più che mai pensando che un forechecking asfissiante e una dose di legnate possano essere l’unica arma contro gli Avalanche. No, non ha funzionato più di tanto. Ci sono voluti i supplementari per prevalere, un Cooke che azzoppa Barrie con una ginocchiata volontaria (sanzione in vista?) e un power play avversario tra i peggiori mai visti su un campo da hockey. Non basta un Varlamov degno del Vezina (46/47 stanotte) che para qualsiasi cosa e un Erik Johnson in formato supereroe che si accolla i turni sul ghiaccio dopo che agli Avalanche rimangono solo 4 difensori sani e saltano tutte le rotazioni.

I campioni in carica di Chicago rialzano la testa e tengono a zero St.Louis grazie ad una rete di capitan Toews nel primo tempo che difendono fino all’empty net di Kruger. Nel mezzo tanto tanto Crawford che sta iniziando a sentire aria di playoff.  Meglio tardi che mai.

hawks_042114_672-3

Anche Dallas sembra rinata alla sua prima partita tra le mura amiche. Forse il risultato più inatteso della nottata, non tanto per la vittoria ma quanto per aver lasciato Anaheim a bocca asciutta. Un goal per tempo (Benn, Nichushkin, Garbutt) e un Lehtonen che para tutti i 37 tiri in porta dei Ducks (soprattutto, ferma ben 5 tentativi in PP) dimezzano lo svantaggio nella serie e riaprono delle flebili speranze di qualificazione.

Speranze che Pittsburgh si guadagna a Columbus in 2 minuti di follia dei Blue Jackets nel terzo periodo. Due minuti che infrangono il sogno della franchigia dell’Ohio e della 5a linea in campo (così si definisce il pubblico di Columbus). Avanti 3-1 con solo uno stupidissimo goal subito a meno di un secondo dalla fine del secondo tempo, concede ben 3 goal in 2 minuti ai Pinguini che rimontano, pareggiano, passano in vantaggio e ringraziano per il regalo. Se adesso anche Crosby inizia a giocare Pittsburgh potrebbe diventare una gran bella squadra.

Risultati 21 aprile 2014

Pittsburgh @ Columbus 4-3 Serie: 2-1 Pittsburgh
Colorado @ Minnesota 0-1 OT Serie: 2-1 Colorado
St.Louis @ Chicago 0-2 Serie: 2-1 St.Louis
Anaheim @ Dallas 0-3 Serie: 2-1 Anaheim

Continua a seguire Hockey Night in Cividale su Twitter, su Facebook, su Google+ e su Flipboard

Post By Hockey Night in Cividale (471 Posts)

HNC è il canale di Play.it interamente dedicato al mondo della NHL. Podcast, news e cinguettii [ @RadioHNC ] per tenervi sempre aggiornati sull'hockey nordamericano e non solo.

Website: → Hockey Night in Cividale

Connect

Commenta