Golden State Warriors 111 –  115 Charlotte Bobcats

I Warriors cadono a Charlotte nonostate i 43 punti di Stephen Curry e i 22 di Klay Thompson, per i padroni di casa 31 di Kemba Walker e 24 di Gerald Henderson.

Los Angeles Clippers 94 – 83 Philadelphia 76ers

Vittoria esterna abbastanza facile per i Clippers grazie ad un mostruoso DeAndre Jordan autore di 11 punti e 21 rimbalzi, aiutato dal solito Chris Paul con 25 punti e 13 assist. Per i Sixers 25 punti di Evan Turner e doppia doppia di Thaddeus Young.

Denver Nuggets 75 – 74 Washington Wizards

Partita a basso punteggio dove la spuntano i Denver Nuggets grazie ai 33 punti in due di Nate Robinson e Wilson Chandler, per i Wizards 20 punti di John Wall e doppia doppia di Trevor Booker.

Orlando Magic 85 – 94 Memphis Grizzlies

Nonostante cinque giocatori in doppia cifra gli Orlando Magic orfani di Nikola Vucevic non riesco a vincere a Memphis trascinati dalla doppia doppia di Zach Randolph con 19 punti e 12 rimbalzi.

Portland Trailblazers 105 – 94 Utah Jazz

Continuano a vincere o convincere i Blazers di LaMarcus Aldridge che mette a segno 24 punti, buone prestazioni anche per Lillard, Matthews e Ryan Lopez che mette a segno una doppia doppia. Ai Jazz, sempre più favoriti alla corsa a Wiggins, non bastano i 20 punti di Alec Burks.

Dallas Mavericks 97 – 112 Sacramento Kings

Vittoria convincente per i Sacramento Kings grazie ad uno scatenato DeMarcus Cousins che mette a segno 32 punti catturando 19 rimbalzi, doppia doppia anche per Isaiah Thomas con 24 punti e 12 assist, buona anche la prestazione realizzativa di Derrick Williams che ne segna 31. Per i Mavericks 21 di Monta Ellis.

Post By Matteo (18 Posts)

Follow me on Twitter: @theanswer__

Website: →

Connect

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Commenta